foto Aquila Montevarchi
Primavera 4

Primavera 4, Aquila Montevarchi-Siena 5-1: cinquina rossoblu nel derby toscano

Primavera 4, la cronaca di Aquila Montevarchi-Siena

23.10.2021 00:28

Questo pomeriggio alle ore 15.00, allo stadio ‘Davide Astori’ di Rignano sull'Arno, scendono in campo Aquila Montevarchi e Siena per la 4^ giornata del campionato Primavera 4. La formazione toscana, reduce dalla sconfitta sul campo del Latina, è ferma a tre punti in classifica mentre i bianconeri sono fermi a quota un punto dopo tre giornate. Segui su MondoPrimavera.com la gara.

LA CRONACA

Il derby toscano va al Montevarchi, che travolge i cugini del Siena con un pesante 5-1 che non lascia spazio a recriminazioni. Il vantaggio dei rossoblu arriva al 19' con Nardoni, bravo a sbloccare il match battendo Palasciani. Al 27' arriva il raddoppio di capitan Pinzauti, per il 2-0 sul quale si chiude il primo tempo. Al 54' la partita si chiude definitivamente, con il tris dello stesso Nardoni che spegne le speranze di rimonta del Siena. Nonostante ciò, i bianconeri trovano il gol della bandiera al 80' con Tepshi, ma nel finale il neo entrato Bernardini si scatena trovando per ben due volte (82' e 90') la via del gol, per il 5-1 finale. 

IL TABELLINO DI AQUILA MONTEVARCHI-SIENA PRIMAVERA

Marcatori: 19' Nardoni (M), 27' Pinzauti (M), 54' Nardoni (M), 80' Tepshi (S), 82' Bernardini (M), 90' Bernardini (M)

Aquila Montevarchi: Ciabattini, Pinzauti, Senzamici, Tacchini, Poggesi, Cappelli, Parrini (46' Boncompagni), Giorgelli (54' Martino), Nardoni (80' Bernardini), Lorenzini (65' Nyamsi), Mazzeschi (54' Occhiolini). A disp.: Mariangioli, Giusti, Gori, Lebrun. All.: Coppi

Siena: Palasciani, Casini (46' Seri), Barontini, Basilicata (69' Bonechi), Danielli, Mezzasoma, Tozzato (56' Cecchi), Hagde (56' Hodza), Tepshi, Costanti (46' Di Paola), Adem. A disp.: Boraschi, Sahadraxha, Casini, Diurno. All.: Voria

Arbitro: Boeddu sez. Prato

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Sassuolo-Torino, le pagelle dei granata: Caccavo entra ed è decisivo, bene anche gli altri cambi