Primavera 3

[FINALE] - Primavera 3, Catania-Virtus Francavilla 2-0: i ragazzi di Orazio Russo guadagnano i primi 3 punti stagionali

Primavera 3, la cronaca live di Catania-Virtus Francavilla

Riparte finalmente il campionato Primavera 3. Nel girone C il Catania è pronto al debutto stagionale, in programma sabato alle ore 14:00 a Torre del Grifo. Esattamente il giorno dopo il 75° compleanno della società etnea, la principale formazione giovanile rossazzurra, nuovamente affidata ad Orazio Russo che nel 2019 la guidò fino alla semifinale, sfiderà i pari età della Virtus Francavilla in occasione della prima giornata del torneo Primavera 3 - "Dante Berretti", edizione 2021/22. Seguite la diretta testuale del match in costante aggiornamento su MondoPrimavera.com!

 

CRONACA:

Da Torre del Grifo è tutto, un caloroso saluto da Rosario Savoca, inviato sul campo per il Catania. Restate connessi su MondoPrimavera.com!

Un Catania arrembante sin dai primi minuti domina la prima frazione di gara concretizzando in due occasioni la grosse mole di gioco sviluppata. Le reti decisive portano le firme di Gabriel Bianco al 24' e di Flavio Russo al 43'. Grazie alle sostituzioni effettuate da mister Zangla, la Virtus Francavilla si rimette in sesto nel secondo tempo senza, tuttavia, impensierire più di tanto la formazione etnea, la quale sfiora il terzo centro con un bel tiro del subentrato Federico Aquino che si stampa sul palo. Debutto casalingo da 3 punti per i ragazzi del tecnico Orazio Russo che saranno impegnati contro i pari età del Bari nel prossimo turno; partenza amara per la squadra pugliese che avrà sicuramente qualcosa da registrare in vista della 2ª giornata di campionato in programma il prossimo weekend contro i pari età del Catanzaro.

90'+5: triplice fischio del signor Arculeo. Finisce il match: Catania 2-0 Virtus Francavilla.

90+4': ennesima corsa di Salvemini che serve Buglia, da questi a Santoro la cui conclusione mancina termina sull'esterno della rete.

90'+2: velleitaria conclusione di Buglia, palla che termina alta.

90': sono stati assegnati 5 minuti di recupero.

87': 🟡 altro giallo! Ammonito il centravanti ospite Buglia a causa di un intervento con la mano sul pallone.

83': il Francavilla resta in 10 per l'uscita dal campo dello zoppicante Miccoli. Subentrato 25 minuti fa lascia la squadra in 10  nel finale di match a causa di un infortunio. Sostituzioni esaurite, infatti, da mister Cosimo Zangla.

81': 🟡 primo cartellino giallo del match! Ammonito tra gli ospiti il numero 17 Santoro che è entrato in ritardo proprio su Russi.

79': quarta sostituzione per il Catania. Lascia il campo uno dei migliori del match, Tropea, entra il 22 Russi.

78': due parate consecutive di Coriolano mandano alla bandierina i ragazzi di Zangla.

77': ancora Caramanno! Stupendo intervento in scivolata ad impedire il tiro a Buglia da posizione favorevole.

76': un propositivo De Maria impegna la retroguardia rossazzurra, libera Caramanno.

75': calcio di punizione dal limite per la Virtus Francavilla battuto male da Buglia. Occasione sprecata per gli ospiti.

71': doppia sostituzione per il Catania. Cannavò e Biondi subentrano a Frisenna e Limonelli.

67': costretto al cambio Giuseppe Parisi. Entra al suo posto Tommaso Giovine. Il Francavilla effettua tutti e 5 i cambi a disposizione.

66': PALO DEL CATANIA! Aquino rientra sul destro dopo aver dribblato due avversari e calcia forte. La palla si stampa sul palo.

65': bel recupero di Salvemini che non sta sfigurando per niente macinando chilometri da una parte all'altra del campo.

64': ancora dominante nella sua area, Caramanno sventa ogni possibile chance d'attacco degli ospiti.

64': altro cambio per la squadra di mister Zangla. Santoro subentra a Pendinelli.

63': gestisce bene i tempi di gioco Limonelli, inefficace il cross di Napoli dalla destra.

60': rapido intervento dello staff medico su Pendinelli, tutto ok per il centrocampista ospite numero 7.

59': DOPPIA OCCASIONE VIRTUS FRANCAVILLA! Blitz in area dei biancoazzurri che tentano ripetutamente due conclusioni prima con Miccoli e poi con Caserta, entrambe ribattute.

57': altra sostituzione per la Virtus Francavilla. Esce il 2 Ettore Christian Rizzo, entra il 14 Marco Miccoli.

54': il neo-entrato Caserta punta l'area e mette in mezzo un debole pallone ben letto.

51': sul piazzato esce male Cassano, non trova lo specchio il numero 5 Panarella.

50': Aquino entra benissimo in campo guadagnando corner con un'azione in solitaria.

48': inizia bene il secondo tempo degli ospiti che si presentano alla porta avversaria con una rasoiata sul fondo.

46': le squadre rientrano in campo. Cambio tra le fila del Catania: esce il numero 11 Biondi, entra il 18 Aquino. Doppio cambio anche per il Francavilla: escono il 10 Padovano e l'11 Albano sostituiti dal 18 De Maria e dal 20 Caserta.

La formazione di mister Orazio Russo parte a mille all'ora gestendo bene il pallone e costruendo numerose chiare occasioni da goal, due delle quali vengono concretizzate al 24' ed al 43' da Gabriel Bianco e da Flavio Russo. In netta difficoltà l'XI di mister Cosimo Zangla che dovrà provare qualche mossa per rientrare in partita.

Fine primo tempo: Catania 2-0 Virtus Francavilla.

45'+2: CATANIA VICINISSIMO AL TRIS! Tropea si avventa rapidamente sul pallone crossato basso all'altezza dei 16 metri, la sua conclusione di destro sfiora il palo alla destra del numero 1 biancoazzurro.

45': sono stati assegnati 2 minuti di recupero tutto sommato corretti per via delle interruzioni per cooling break e per l'infortunio a Tropea.

43': ⚽️ RADDOPPIO DEL CATANIA! Caparbia l'azione di pressing asfissiante del numero 10 Limonelli bravissimo a recuperare il pallone favorendo la corsa di Tropea. Questi la mette al centro dell'area di rigore per Russo che protegge palla, si gira e trafigge Cassano. 

42': Rizzo si propone sull'out di destra, il cross viene ben gestito dalla difesa rossazzurra.

39': ❌ ANNULLATO IL POSSIBILE 2-0! Azione verticale del Catania, bravo Tropea col destro a giro a trovare l'angolo opposto alle spalle dell'estremo difensore avversario. L'assistente dell'arbitro alza la bandierina per segnalare la posizione di fuorigioco del numero 7.

38': altro ottimo intervento di un insuperabile Davide Caramanno.

37': tutto ok per Tropea che rientra in campo con una vistosa fasciatura in testa.

35': Scaletta rischia un passaggio debole arretrato, se la cava la difesa casalinga.

34': Catania momentaneamente in 10 per l'assenza di Tropea, si scalda rapidamente Aquino. Vedremo se mister Russo opterà per la sostituzione.

32': scatta come un razzo sul lato sinistro Lorenzo Tropea che, nel tentativo di crossare, sbatte contro le gradinate sul fondo. Necessario l'intervento dello staff medico per medicare la ferita che si è procurato sul volto.

30': si sgancia Salvemini, purtroppo per lui il campo finisce.

29': intervento in chiusura di un attentissimo Caramanno.

27': riprende la gara.

25': l'arbitro approfitta della rete rossazzurra per interrompere il gioco. Due minuti di cooling break necessari in un pomeriggio piuttosto caldo.

24': ⚽️VANTAGGIO DEL CATANIA! Gabriel Bianco riceve palla sulla destra, si accentra e lascia partire un siluro di mancino dal limite dell'area di rigore. Nulla può Cassano che sfiora soltanto con le dita.

23': manovra della squadra etnea che porta ad un tiro impreciso.

21': lancio in profondità di Scaletta che gioca con la linea laterale in mano, Pugliese buca l'intervento, salva tutto spazzando il compagno di reparto D'Ambrosio.

20': corner per i rossazzurri che adesso stanno premendo forte.

18': OCCASIONE CATANIA! Napoli si avvicina ai 20 metri e calcia col destro, illusione del goal con la palla che termina sull'esterno della rete.

17': calcio di punizione ben battuto dal numero 8 Frisenna che però non trova alcun compagno pronto a spizzare in area.

16': cercato Albano sul lungo. Il direttore di gara ferma l'azione della Virtus per posizione di fuorigioco.

15': gran cambio di gioco di Giannone. Bianco serve Tropea che ha iniziato alla grande il match con vari uno contro uno pericolosi.

12': prova a salire Salvemini stoppato in fallo laterale.

11': lo stesso centravanti etneo resiste alla carica subendo fallo.

10': bella azione del vicecapitano rossazzurro Limonelli che giunto al limite serve Russo poi bloccato.

8': cross dalla fascia destra biancoazzurra, il colpo di testa di Buglia termina a lato.

7': D'Ambrosio lancia profondo il calcio di punizione centrale, allontana Limonelli.

6': Tropea sfugge sulla sinistra e si accentra ma viene fermato dall'intervento difensivo avversario.

4': inizio equilibrato senza alcuno spunto particolare.

1': fischio d'inizio! Comincia la sfida tra Catania e Virtus Francavilla!

Splende il sole su Torre del Grifo sui cui spalti si è raccolto un copioso numero di spettatori.

 

IL TABELLINO DI CATANIA-VIRTUS FRANCAVILLA

Marcatori: 24' Bianco (C), 43' Russo (C)

Catania: 4-3-3 – Coriolano; Napoli, Panarello [C], Caramanno, Scaletta; Frisenna (71' Biondi), Giannone, Limonelli [VC] (71' Cannavò); Bianco (46' Aquino), Russo, Tropea (79' Russi). A disposizione: Vadalà, Magrì, Papale, Patanè, Cannavò, Biondi, Aquino, Jallow, Maltese, Nicolosi, Russi, Romeo. Allenatore: Orazio Romeo

Virtus Francavilla: 3-5-2 – Cassano; Pugliese, D'Ambrosio, Quarta; Rizzo (57' Miccoli), Salvemini, Padovano (46' Caserta), Pendinelli (64' Santoro), Parisi (67' Giovine); Albano (46' De Maria), Buglia. A disposizione: Negro, Schiavo, Miccoli, Franco, Giovine, Santoro, De Maria, Marangione, Caserta, De Giorgi. Allenatore: Cosimo Zangla

Ammoniti: 81' Santoro (F), 87' Buglia (F)

Arbitro: sig. Arculeo con assistenti il sig. Sorace e il sig. Litrico della sezione di Catania

Primavera 3, la classifica marcatori dopo la 5^ giornata
Atalanta-Milan, le pagelle della Dea: Scalvini e Cittadini sontuosi, Sidibe solito muro