Foto Martina Cutrona
Youth League

Youth League, Viktoria Plzen-Inter 0-3: nerazzurri travolgenti in Repubblica Ceca

Youth League, la cronaca di Viktoria Plzen-Inter

13.09.2022 00:30

Dopo il positivo pareggio in rimonta contro il Bayern Monaco in casa, torna in campo questo pomeriggio l'Inter nella seconda giornata della Fase a Gironi di Youth League. I nerazzurri saranno ospiti del Viktoria Plzen, giovane formazione della Repubblica Ceca che all'esordio nella prima giornata ha raccolto la sconfitta in trasferta contro il Barcellona per 3-0. Una gara importante per entrambe le squadre, in palio tre punti importanti per la corsa ai primi due posti del Girone C. Segui la gara su MondoPrimavera.

LA CRONACA

Trova il successo l'Inter nella seconda giornata della fase a gironi di Youth League. Sul campo del Viktoria Plzen, la formazione nerazzurra chiude già la pratica nel primo tempo con tre reti realizzate intorno alla mezz'ora di gioco. La formazione nerazzurra ha sfiorato il vantaggio in avvio di gara in due circostanze con Valentin Carboni ma al 28', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Pelamatti con una girata di sinistro ha sbloccato la gara. Il Viktoria Plzen subisce il contraccolpo psicologico e l'Inter dilaga. Valentin Carboni alla mezz'ora di controbbalzo ha trovato il raddoppio su sponda di Andersen, al 32' ancora Pelamatti trova la deviazione vincente in scivolata su cross di Andersen. Nella ripresa la squadra di Chivu sfiora il poker in almeno due occasioni: al 55' con Andersen che da posizione defilata colpisce il palo mentre, al 72', il portiere ceco Baier chiude la porta alla doppietta di Carboni. Per l'Inter si tratta della prima vittoria stagionale; tre punti importanti che gli permette di salire al primo posto con 4 punti in attesa di sapere il risultato di Bayern Monaco-Barcellona (in campo questo pomeriggio alle ore 14.00).

 

IL TABELLINO DI VIKTORIA PLZEN-INTER UNDER 19

Marcatori: 28'-32' Pelamatti (I), 30' Carboni (I).

Viktoria Plzen: Baier; Červený, Vach, Paluska, Vacek; Gaszczyk, Sojka, Falout; Deml, Krůta, Doubek. A disp.: Daněk, Lörincz, Šustr, Keltyčka, Hašek, Alao, Kule. All.: Ondrej Siml.

Inter: Calligaris; Zanotti, Guercio, Fontanarosa, Pelamatti; Andersen, Bonavita, Kamate; Valentin Carboni, Esposito, Iliev. A disp.: Botis, Stabile, Stankovic, Stante, Martini, Owusu, Di Maggio. All.: Cristian Chivu. 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata: Ferraris ancora in vetta nel girone A, sale Crespi nel girone B
Monza, esonerato Stroppa: al suo posto promosso Palladino