Foto Martina Cutrona
Bologna

Sampdoria-Bologna: le pagelle dei felsinei: Raimondo un motorino, Urbanski prende l'ascensore

Le pagelle del Bologna

04.11.2022 16:38

Bagnolini 6,5: quando è chiamato in causa si fa trovare pronto. Attento sulla conclusione di Segovia, nella ripresa sul tentativo del Doria di pareggiare prima del raddoppio. Nel finale prende due gol da Leonardi e Chilafi ma senza colpe.

Wallius Kalle 6: resta concentrato per tutto l'arco della gara, sporca la sua prestazione con un'entrataccia che gli costa l'ammonizione. Dal 51' Bynoe 6: fa il suo dovere senza incertezze. 

Mercier 6: attento e concentrato, bravo a gestire l'azione in diverse circostanze.

Amey 5,5: rovina la gara con un buco clamoroso sul gol di Chilafi. 

Pyythia 6,5: i corner del finlandese sono temibili e dall'angolo parte il traversone telecomandato per la testa di Urbanski.

Raimondo 8: fa tutto lui. Un motorino che apre e chiude la gara con un gioiello in buca d''angolo con il mancino.  Dal 72' Anatriello 6: si mette al servizio sontuosa la finta per far partire Pyythia sulla destra.

Mazia 7: non ha segnato ma si trova a meraviglia con il compagno di squadra Raimondo, tanti palloni recuperati e magistrale assist di testa per la prima rete. Dal 80' Motolese 6: entra per dare rinforzo a una difesa in affanno e nel difendere il risultato.

Corazza 6,5: altro giocatore da tenere d'occhio. Sulla fascia destra inventa degli assist molto pericolosi. Nella ripresa sul 2-3 prende la traversa. 

Diop 6: compie una discreta gara, senza distrazioni. 

Rosetti 6: tanto lavoro sporco, recupera tanti palloni. 

Urbanski 7: segna il raddoppio con un pregevole colpo di testa e sfiora la doppietta. Dal 72' Schiavoni 6: entra con grande voglia di fare, fallisce il poker calciando male da buona posizione. 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: salgono Haj e Basso Ricci nel girone A, come Saponara e Matteoli nel girone B
Empoli, Zanetti elogia Baldanzi: "Lo ritengo un potenziale campione"