Venezia

Venezia, si lavora per il riscatto di de Vries

La dirigenza lagunare tratta con i Philadelphia Union

27.05.2022 19:20

Jack de Vries e il Venezia: un matrimonio cercato e voluto da entrambe le parti, con la dirigenza lagunare che è rimasta soddisfatta del rendimento dello statunitense classe 2002 nell'ultimo campionato Primavera 2a. 22 presenze condite da 14 gol (secondo nella classifica cannonieri) e 7 assist con una svolta netta da seconda punta nel girone di ritorno. E' stato uno dei giocatori modellati da Andrea Soncin nella Primavera del Venezia, ma l'attaccante di origini olandesi aveva già colpito Paolo Zanetti, tanto da inserirlo al 78' nel match di Coppa Italia contro la Ternana.

Jack de Vries era sbarcato in laguna la scorsa estate, in prestito dai Philadelphia Union, franchigia di MLS, dopo un'esperienza tra i grandi della formazione della Pennsylvania e diverse apparizioni con la selezione U17 degli Stati Uniti. Secondo Gianlucadimarzio.com, il Venezia sta lavorando all'acquisizione a titolo definitivo, con la prospettiva di vederlo in Serie B al “Penzo” o con un prestito in vista lontano dalla laguna.

[FINALE]- Finale play-off Primavera 2, Frosinone-Parma 2-1: crociati che finiscono in 9, storica promozione per i ciociari
La Pistoiese riparte da mister Cascione