Primavera 1

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 4^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 4^ giornata

28.09.2021 12:00

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una 4^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

PORTIERE

Bagnolini (Bologna) - autentico trascinatore dei felsinei in un match difficile come quello di Bogliasco contro la Sampdoria. Diverse le parate che salvano il risultato che consentono alla sua squadra di trovare tre punti fondamentali. 

DIFENSORI

Scalvini (Atalanta) - prestazioni in crescendo per il centrale della Dea, gioca una partita perfetta in fase difensiva e segna il gol che apre le marcature contro il Milan facendosi trovare pronto nel tap in. 

Turicchia (Juventus) - partita di spessore la sua, tiene a freno gli avanti dell'Inter e poi si mette in proprio recuperando un pallone e chiudendo l'azione con il gol che ha chiuso la sfida con i nerazzurri. 

Lucchesi (Fiorentina) - porta tre punti importantissimi alla viola. Di testa da calcio d'angolo si inserisce bene e trova la rete pesantissima che vale la prima vittoria in campionato. 

CENTROCAMPISTI

Sidibe (Atalanta) - il centrocampista, nonchè capitano, della Dea ha trovato il primo gol in campionato grazie ad un colpo di testa da situazione di palla inattiva, di certo non la sua specialità. In mezzo al campo recupera palloni ed è sempre determinante nell'equilibrio della squadra.

Fazzini (Empoli) - sta crescendo di partita in partita e il gol contro il Torino è la ciliegina di una prestazione importante e senza sbavature. Corsa e qualità al servizio degli azzurri. 

Kuqi (Pescara) - partita sublime in mezzo al campo per il centrocampista degli abruzzesi. Segna un gol bellissimo che dà il là alla vittoria dei suoi sul campo del Napoli. 

Besaggio (Genoa) - da lui passano le azioni pericolose dei rossoblù. Si fa sempre trovare nella posizione giusta e gioca ogni pallone con semplicità e naturalezza. 

ATTACCANTI

Gyan (Roma) - è in un momento di forma strepitoso, con la sua doppietta regala tre punti contro l'Hellas Verona e il primato in classifica. Sempre pericoloso, riesce a farsi trovare dai compagni in ogni situazione, indomabile. 

Delle Monache (Pescara) - prestazione devastante del classe 2005 degli abruzzesi. Nella prima frazione fa il diavolo a quattro e serve due assist per i gol che valgono poi la vittoria finale sul campo del Napoli. Bella l'azione che ha portato al gol di Blanuta. 

Raimondo (Bologna) - è sempre lui a trovare la via del gol e portare punti ai rossoblù. Il classe 2004 gioca una partita ottima anche in un primo tempo dove i suoi faticano a fargli arrivare palloni. Qualità, forza fisica e fiuto del gol è lui che può trascinare i felsinei durante la stagione. 

PANCHINA

Dopo avervi parlato dei titolari ecco che passiamo alla panchina della nostra Top 11. In porta troviamo Hvalic, uno dei migliori nel match contro il Torino dove ha salvato il risultato in più di un'occasione. In difesa Missori e Sakho: il primo della Roma ha fatto letteralmente il diavolo a quattro sulla fascia mettendo in difficoltà gli scaligeri, mentre il secondo del Pescara all'esordio ha tenuto bene la difesa degli abruzzesi. In mezzo al campo Sperti della SPAL, in gol contro il Cagliari che ha regalato un punto importante ai suoi, e con lui Conti del Cagliari, che ha disputato una partita senza sbavature. Chiudiamo la panchina con gli attaccanti: Ekong che ha siglato il gol vittoria dell'Empoli sul campo del Torino, e Bamba gol che vale tre punti e la seconda posizione in classifica per il Genoa. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 10^ giornata: Voelkerling tallona la vetta
Albinoleffe, Malenchini alla vigilia: "Obiettivo? Alzare l'asticella"