Primavera 2B

Primavera 2B, Salernitana-Lazio 2-0: primi 3 punti per i granata

Primavera 2B, cronaca e tabellino di Salernitana-Lazio

25.09.2021 00:30

Al via la terza giornata di campionato anche nel Primavera 2B, in una sfida di “lotitiana” tra Salernitana e Lazio: dopo la retrocessione dal Primavera 1, i biancocelesti di Calori si sono presentati al nuovo campionato con grandi ambizioni e due vittorie contro Crotone e Perugia, segnando 8 reti, ma subendone anche 3; superato parallelamente anche il turno di Primavera TIMVISION Cup in settimana, con un 2-0 rifilato alla Reggina. Non si può dire lo stesso per la Salernitana: tre sconfitte in altrettante partite tra campionato e coppa, con 9 gol al passivo. Sulla carta va in scena il più classico dei testa coda, in una gara che promette gol da entrambe le parti.

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

LA CRONACA DELLA GARA

In una gara dove il pronostico pareva già scritto ecco il più classico dei Davide contro Golia: al “Volpe” la Salernitana batte la Lazio per 2-0 e rifila la prima sconfitta stagionale ai biancocelesti.

Salernitana frizzante in avvio con Marangoni, Bammacarro e Tumminelli, che non riescono a trovare il gol grazie a pregevoli interventi da parte del portiere biancoceleste Frurlanetto. Solo all'8' la Lazio si presenta al match, con Bertini che su punizione spaventa De Matteis. Al 13' si sblocca il match, con Bammacarro che con un'azione personale entra in area e viene atterrato, calcio di rigore trasformato da Cannavale. Reagisce, ma non colpisce la Lazio, che si rende pericolosa con Mancino e Ferrante. Proprio nel momento migliore della Lazio raddoppia la Salernitana: corner di Russo e go, di testa di Perrone che vale il 2-0 al 27'. E' tra la fine della prima frazione e inizio ripresa che la Lazio va più vicina al gol, ben in due occasioni con Ruggeri e poi altrettante con Crespi; superlativo De Matteis nelle circostanze. Nel finale il capitano biancoceleste Bertini calcia a più riprese verso la porta, ma il match si conclude con la porta inviolata per la Salernitana, che porta a casa i primi tre punti stagionali.

 

IL TABELLINO DI SALERNITANA-LAZIO

Marcatori: 14’ Cannavale (S), 27’ Perrone (S)

Salernitana: De Matteis, Garofalo, Perrone (13’ st De Lorenzo), Russo, Tumminelli, Motoc, Marangoni (21’ st Milano), Visconti, Cannavale (36’ st Lanari), Bammacaro (36’ st Sabatino), Saponara (21’ st Siena).

A disposizione: Sorrentino, Iuliano, Boiano, Giardinetti, Grasso, Guida, Palmieri.

Allenatore: Procopio Gianluca

Lazio: Furlanetto, Floriani, De Santis (29’ st Felici), Bertini, Adeagbo, Ruggeri, Muhammad (36’ pt Troise), Coulibaly, Crespi (29’ st Ferro), Ferrante (Tare 12’ st), Mancino. 

A disposizione: Moretti, Difusco, Pollini, Santovito, Nasri. 

Allenatore: Calori Alessandro

Arbitro: Sig. Gigliotti di Cosenza (Cataldo/Salvalaglio)

Ammoniti: De Matteis (S) Crespi (S), Perrone (S)

Credits: Salernitana News

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 11^ giornata: Besaggio scappa in vetta
Italia U16, doppia vittoria in amichevole contro la Svizzera