Calciomercato

UFFICIALE- Atalanta, Giovane giocherà in Serie B

Prestito in cadetteria per il capitano dell'Italia U19

05.08.2022 15:07

Samuel Giovane lascia l'Atalanta in prestito per raggiungere l'Ascoli e giocare il primo campionato da professionista in Serie B. I marchigiani prelevano il capitano della nazionale italiana U19 di Carmine Nunziata, sconfitta dall'Inghilterra in semifinale all'Europeo U19, ma qualificatasi al prossimo mondiale U20. Di seguito il comunicato ufficiale: 

"L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Atalanta per l’acquisizione del centrocampista Samuel Giovane a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2023.

Nato il 28 marzo 2003 a Lugo di Romagna, muove i primi passi nel “Low Ponte”, squadra del ravennate, seguono i sette anni nel settore giovanile del Cesena, prima di essere acquistato all’età di 15 anni dall’Atalanta. E’ coi bergamaschi che fa tutta la trafila dagli Allievi alla Primavera. E’ reduce dagli Europei Under 19, selezione di cui è capitano.

Vestirà la maglia n. 32.

Il Club bianconero accoglie con un caloroso benvenuto Samuel e gli augura una stagione di crescita professionale."

Giovane è stato un pilastro dell'Atalanta Primavera di Massimo Brambilla. Le 54 presenze con la U19 della Dea sono bastate per convincere la dirigenza dell'Ascoli per prelevare a titolo temporaneo per la prossima stagione in Serie B. Centrocampista puro di piede mancino, con la nazionale agisce da terzino sinistro di una difesa a quattro.

UFFICIALE- Brescia, Sonzogni firma il nuovo contratto: la scadenza
UFFICIALE- Frosinone, le nuove "sette meraviglie" per Gorgone