Generiche

Atalanta, l'ex Traorè in gol all'esordio con la Costa D'Avorio

A pochi secondi dallo scadere, con una splendida punizione, regala la vittoria ai suoi nell'amichevole contro il Burkina Faso

Karim Dafirbillah
06.06.2021 22:36

E pensare che fino a qualche mese fa calcava i campi del nostro campionato Primavera. 

Amad Diallo Traoré, ex esterno d'attacco dell'Atalanta, è uno dei giovani più talentuosi e interessanti del panorama calcistico europeo, se non mondiale. 

Da gennaio è ufficialmente un giocatore del Manchester United - operazione costata intorno ai 40 milioni di euro - con il quale ha messo a segno subito una doppietta, all'esordio con l'Under 23, contro il Liverpool, ed una rete in Europa League nella partita di Andata degli Ottavi di Finale di Europa League contro il Milan.

Oggi, all'esordio con la maglia della sua Nazionale, la Costa d'Avorio, nell'amichevole contro il Burkina Faso, ha regalato in rimonta, agli ultimi secondi, la vittoria ai suoi con una splendida punizione: sinistro a giro sotto il sette sul palo del portiere. Una gioia indescrivibile che dà sempre più conferma del suo talento e, sicuramente, di qualche rimpianto da parte di qualcuno. 

A Bergamo erano consapevoli delle sue qualità ma davanti ad un'offerta irrinunciabile, di un Club prestigioso a livello mondiale, è pressoché scontato l'addio. 

La cosa che forse è venuta mancare, o se c'è stata non è stata così forte, è la convinzione da parte di qualche Club prestigioso italiano che non ha creduto abbastanza ad uno dei prossimi fuoriclasse del calcio internazionale.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Under 21, Germania-Portogallo 1-0: Nmecha decisivo, i tedeschi tornano sul tetto d'Europa