Benevento

Primavera 2B - Benevento-Napoli, le pagelle degli stregoni: uno due Garofalo Perlingieri ma non basta

Le pagelle del Benevento

30.04.2021 23:06

Quartarone 5.5: non una giornata tranquilla per lui. Al passivo tre gol e forse proprio sull'ultimo poteva fare qualcosa in più. Si rifà qualche minuti più tardi quando respinge in volo una conclusione a giro ravvicinata di Vergara. Inutile ai fini del risultato finale. 

Perlingieri 6.5: ha il merito di sfruttare a pieno il momento di sbandamento del Napoli e realizzare il gol del momentaneo vantaggio sannita. Per il resto gara attenta. 

De Francesco 5.5: non sempre efficace la sua resistenza negli uno contro uno, qualche momento di sbandamento durante la gara.

Alfieri 6.5: buona la prova del capitano. Nel primo tempo sfiora l'eurogol che solo la traversa glielo nega e non tira mai indietro la gamba quando si tratta di lottare. Esce per infortunio nella ripresa. (dal 73' Agnello s.v.)

Ciaravolo 5: rischia la frittata nel primo tempo scontrandosi con un suo compagno di reparto e lasciando a D'Agostino campo libero ma l'arbitro lo “salva”. Nella ripresa inganna il proprio portiere smorzando in rete un tiro cross di Cioffi. Prestazione non proprio brillante. (dal 64' Sorrentino 5: chiamato a raddrizzare le sorti dell'incontro, non riesce a dare il contributo necessario)

Talia 5: qualche sbavatura nel primo tempo, nella fattispecie quella con Ciaravolo che potrebbe mandare in porta D'Agostino. Per il resto poca roba. 

Masella 5.5: vivace nella prima frazione e si rende autore di una conclusione dalla distanza. Si spegne nella ripresa. 

Strazzullo 6: nel primo tempo si rende pericoloso viziando quasi un autogol di Potenza, per il resto gara di sacrificio. (dall'83' Cesarano s.v.)

Thiam 6: imbottigliato nelle maglie azzurrine nel primo tempo, meglio nella ripresa viziando il gol del 2-1 con la traversa colpita in girata che poi verrà insaccata da Perlingieri. 

Garofalo 6.5: bravo e fortunato a crederci fino all'ultimo all'erroraccio di Idasiak e a insaccare agevolmente a porta vuota il gol del provvisorio 1-1. Non gli capitano molte palle giocabili quest'oggi

Todisco 5.5: poco pungente. Un'occasione sporadica da calcio piazzato ma nulla più. Becca anche un'ammonizione

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Primavera 3, Pontedera-Olbia 1-1: il padroni di casa passano ma gli ospiti, all'ultimo respiro, agguantano il pari, un punto che non serve a nessuno