YesWeCollege

YesWeCollege, 8 coach all'International Showcase: c'è anche la "Juve d'America"

Filippo Ferraioli
28.05.2019 15:13

YesWeCollege, all'International Showcase otto coach americani

YesWeCollege scalda i motori nella settimana che porta al primo Showcase di selezione del 2019, prima tappa di un percorso che permetterà a tanti ragazzi di volare negli Stati Uniti per inseguire il sogno di diventare calciatori professionisti, abbinando la carriera sportiva a un percorso accademico di altissimo livello. Gli appuntamenti di Milano, Padova, Rimini, Firenze e Genova culmineranno come da tradizione con il main event dell'International Showcase, il round finale nel quale i prospetti selezionati potranno mettersi in mostra sotto gli occhi dei coach americani, che recluteranno i migliori ragazzi per offrire loro una borsa di studio da studenti-atleti nel campionato universitario statunitense.

Manca un mese e mezzo alla due giorni dell'International Showcase, che quest'anno si svolgerà a Milano il 6 e 7 luglio, ma YesWeCollege sta allestendo un evento che rappresenterà un notevole salto in avanti rispetto alle scorse edizioni. Sono già cinque i coach che hanno confermato la loro presenza, e tra di loro ci sarà anche quello della università numero uno negli Usa per quanto riguarda l'attività calcistica. Clemson University, college che ha cresciuto negli anni giocatori come Oguchi Onyewu (difensore centrale che ha vestito anche la maglia del Milan totalizzando 69 presenze con la maglia della nazionale americana) ha infatti confermato la sua presenza all'International Showcase. La "Juventus d'America" del calcio universitario si aggiunge ad altri atenei di primissimo piano: University of Central Arkansas, University of Rhode Island, Saint Bonaventure e Robert Morris University (queste ultime due ufficializzate proprio oggi) invieranno i loro coach all'International Showcase. La presenza di college di assoluta eccellenza è destinata ad aumentare ancora il livello della selezione, con i ragazzi invitati all'evento che avranno la chance di essere selezionati da università capaci di lanciare numerosi talenti verso la Mls.

Oltre ai cinque coach già ufficializzati, è vicina la conferma della presenza degli allenatori di Canisius College e di Niagara University, ai quali si aggiungerà anche il tecnico di USC Upstate. Gli otto coach, tutti del campionato di Division I (la massima categoria del calcio universitario) rappresentano un record per l'evento. Un ulteriore segnale di crescita del progetto di YesWeCollege che si prepara a lanciare negli Stati Uniti altri talenti a caccia dei loro sogni.

ChievoVerona, colpo per Mandelli: preso il difensore Leggero dal Torino
Trofeo Dossena, al via la 43^ edizione: si comincia domani