Lecce

Lecce, Rimoli in Prima Squadra con la voglia di esordire

Liverani ha aggregato il giovane talento campano con la possibilità di un esordio in Serie A

Karim Dafirbillah
05.06.2020 12:47

Foto di Andrea Stella

LEGGI TUTTE LE NEWS RIGUARDANTI IL CALCIOMERCATO GIOVANILE

Giovane ma con le qualità di un bomber, nonostante giochi esterno, preferibilmente sul lato destro per accentrarsi ed andare al tiro con il suo mancino velenoso. Salvatore Rimoli è uno dei giovani aggregati con la Prima Squadra da mister Liverani, che quest'anno ha messo a segno otto reti in campionato ed una in Coppa Italia Primavera e conquistarsi la sua prima convocazione con i 'grandi' nella partita dove salentini sfidavano la Sampdoria, seguita da una seconda pur sempre emozionante: contro il Napoli al San Paolo. Senza scendere in campo in nessuna delle due. Forse, però, in questo mese e mezzo che costringerà tutte le squadre a dosare le forze e a fare attenzione agli infortuni, quindi anche il Lecce, la possibilità di vederlo esordire non è poi un'utopia. Alla redazione di Corrieresalentino.it il procuratore del ragazzo, Angelo Fumarolaha esaltato la società pugliese perché ambiente ideale per la crescita di un giovane, dopo essere arrivato dal Genoa la scorsa estate, e le qualità del ragazzo, confermandole ma nello stesso tempo sottolineando che deve continuare a lavorare, soprattutto ora in Prima Squadra, mettendosi totalmente a disposizione del mister e della squadra. Paragoni con giocatori importanti come Falco, Orsolini o Dybala, avendo le stesse caratteristiche e giocando nella stessa posizione, non vanno fatti, sia per il rispetto dei tre e sia per tenere umile il ragazzo; come è anche prematuro dire la valutazione del ragazzo. Certo è che se riuscirà ad esprimersi anche tra i professionisti, non ci vorrà molto tempo per averne una anche per il talento di Pozzuoli.

LEGGI IL FOCUS SU MASELLI

 

Primavera, il campionato non riprenderà. Si giocherà la finale di Coppa Italia
Sampdoria, sondaggi di mercato anche in Ligue 2