Esclusive

ESCLUSIVA MP - Bologna, Cangiano la sorpresa del ritorno in campo: le parole dell'agente

Alessandro Luci (Football Factory) ha parlato del suo assistito Gianmarco Cangiano

Francesco Bianchi
09.06.2020 10:30

Gianmarco Cangiano - Foto: Martina Cutrona

LEGGI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Ci siamo. Manca poco più di una settimana all'effettiva ripresa del campionato di serie A. Dodici partite che potrebbero completamente rimescolare le carte in tavola, alterando gli equilibri di classifica che si stavano via via delineando. Ma soprattutto, dodici partite che - al netto dei ritmi forsennati con cui si succederanno-  potrebbero rappresentare più di un'occasione per qualche ragazzo della Primavera. Tra i papabili giovani in rampa di lancio in questo finale di stagione vi è certamente Gianmarco Cangiano (18), talentuosa ala sinistra del Bologna Primavera.

Il classe 2001 - autore di 8 gol e 5 assist in 18 presenze - si è guadagnato l'attenzione di Mihajlovic, che dal post-lockdown lo ha aggregato in pianta stabile nell'organico della prima squadra. Considerate le inevitabili rotazioni cui assisteremo, dettate dalla necessità di far rifiatare i veterani durante l'ormai prossimo tour de force, è lecito pensare che il ragazzo possa avere finalmente la sua chance. A tal proposito abbiamo contattato in esclusiva Alessandro Luci, proprietario della Football Factory nonchè procuratore dello stesso Gianmarco. Queste le sue parole: “In estate c’è stato un investimento considerevole da parte del Bologna; lui ha risposto facendo un anno importante. Tuttora si sta allenando con la prima squadra: sono certo che Sabatini, Di Vaio e Bigon, di concerto con il mister Mihajlovic, sapranno benissimo come gestirlo al meglio. Sappiamo che Mihajlovic in questo è un maestro: se c’è da lanciare un giovane di talento non è certo il tipo di allenatore che si tira indietro. Le variabili comunque sono tante: la possibilità c'è, stiamo a vedere".

Riproduzione consentita solo previa citazione della fonte MondoPrimavera.com
Primavera, il campionato non riprenderà. Si giocherà la finale di Coppa Italia
Empoli, inserimento della Fiorentina per Ricci