Atalanta

Youth League, match importante per l'Atalanta: le possibili scelte di mister Brambilla

Le probabili formazioni dell'Atalanta per la sfida allo Shaktar Donestk

Simone Brianti
30.09.2019 18:00

L'Atalanta si trova alla vigilia della sfida di Youth League contro lo Shaktar Donestk. Una partita importante per le sorti dei nerazzuri nella competizione, soprattutto dopo la sconiftta di misura contro la Dinamo Zagabria. La Dea può ancora dire la sua nel girone, che oltre a croati e ucraini vede impeganti anche gli inglesi del Manchester City. 

COME ARRIVA L'ATALANTA - La formazione di mister Brambilla in campionato sta raccogliendo riusltati positivi, nonostante il turnover che il tecnico sta utilizzando per cercare un rotazione di tutti gli effettivi, visto anche gli impegni ravvicinati con la Youth League. Una condizione, quella della Dea, che sta crescendo partita dopo partita e lo dimostrano anche i risultati delle ultime due partite contro Juventus e Sassuolo, dove la squadra non ha subito reti. Nel match contro i neroverdi mister Brambilla ha lasciato a riposo diversi ragazzi, che possono così trovare spazio nel match di domani. Come nel match contro la Dinamo Zagabria in porta potrebbe essere riproposto Gelmi. A protezione dell'estremo difensore ci saranno Ghislandi e Brogni in vantaggio su Bergonzi e Ruggeri, i due centrali saranno Okoli e Guth. In mezzo al campo Da Riva, Gyabuua e Cortinovis, quest'ultimo farà da collante tra centrocampo e attacco. La punta sarà Piccoli, che verrà innescata dalla velocità di Colley e Traore, in vantaggio entrambi su Cambiaghi. 

LA PROBABILE FORMAZIONE DEI NERAZZURRI

Atalanta: Gelmi, Ghislandi (Bergonzi), Brogni (Ruggeri), Da Riva, Okoli, Guth, Gyabuua, Cortinovis, Traore, Piccoli, Colley (Cambiaghi). All.Brambilla

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Bologna-Chievo, le pagelle dei padroni di casa: Cossalter sontuoso, Juwara ancora in gol