Primavera 1

[FINALE] Primavera 1, Napoli-Juventus 0-1: Ranocchia decide il match

Primavera 1, Napoli-Juventus: formazioni, cronaca e risultato

Alessandro Biggi
11.01.2020 00:30

Al Pasquale Ianiello di Frattamaggiore andrà in scena Napoli-Juventus, match valido per la 14^ giornata del Campionato di Primavera 1. Gli azzurri, che arrivano dalla sconfitta di misura per 2-1 in casa della Sampdoria, vogliono ottenere punti importanti per riuscire a risalire da quell'ultima posizione che attualmente ricoprono. Ambizioni diverse per i bianconeri che stanno invece lottando per un posto ai play-off ed arrivano dal bel successo casalingo per 3-2 sul Bologna. MondoPrimavera vi racconterà live tutte le emozioni del match, con la diretta testuale seguita dalle pagelle delle due squadre.

CRONACA

Calcio d'inizio - Comincia Napoli-Juventus, match valido per la 14^ giornata del Campionato di Primavera 1 TIM.

2': subito una grande occasione per i partenopei: calcio di punizione dai 25 metri per i padroni di casa, alla battuta si presenta Vrakas che calcia un destro potente e preciso, ma il pallone si stampa sulla traversa dopo la devizazione di Israel.

14': GOL DELLA JUVENTUS: bell'azione personale di Tongya sulla fascia sinistra che culmina con un tentativo di tiro, il pallone deviato da un difesnore azzurro arriva in mezzo all'area di rigore dove Ranocchia non sbaglia e porta in vantaggio i suoi.

16': ci provano ancora i bianconeri: azione insistita da parte degli ospiti, alla fine il pallone arriva tra i piedi di Moreno, ma il tiro dello spagnolo è imprecisio e termina ampiamente a lato della porta difesa da Idasiak.

21': prova a reagire il Napoli con Palmieri che si porta avanti il pallone e prova un destro dal limite dell'area, Israel è attento e blocca il pallone.

34': Juventus vicinissima al raddoppio: Leone salta tre avversari, entra in area e lascia partire un destro terrificante che solamente la traversa riesce a respingere.

36': punzione dal limite per la Juve: Ranocchia tocca per Anzolin che lascia partire un rasoterra mancino molto insidioso, sul quale Idasiak si oppone e mette in angolo.

43': ancora ospiti pericolosi: cross dalla destra di Anzolin, la palla arriva a Ranocchia che calcia addosso ad Idasiak bravo ad uscire a valanga.

45': bello schema su punizione da parte della Juventus: Ranocchia scucchiaia per Moreno che la matte in mezzo per Da Graca, ma il 9 bianconero pasticcia con il pallone e non riesce ad insaccare a porta sguarnita.

Fine primo tempo - La prima frazione di Napoli-Juventus termina 0-1.

Inizio secondo tempo - Riprende la sfida di Frattamaggiore.

46': doppio cambio per il Napoli: entrano Costanzo e Vrikkis, escono Zanoli e Vrakas.

51': ammonito Leone per un fallo da dietro su Zedadka.

53': occasione per la Juventus: Tongya prova il mancino appena dentro l'area di rigore, ma la conclusione è imprecisa e termina alle stelle.

55': Napoli pericoloso con Sgarbi che riceve il pallone spalle alla porta, si gira e prova il destro: il pallone, deviato da un difensore bianconero, termina di poco sul fondo.

56': ammonito Vlasenko per un fallo su Labriola.

60': altro doppio cambio nel Napoli: fuori Labriola e Tsoungui, dentro Vianni e Zanon.

65': altra buona occasione per la Juventus: punizione dal limite per i bianconeri, Ranocchia calcia bene con il destro, ma allarga troppo e il pallone termina di poco a lato.

74': ancora Tongya pericoloso: il numero 11, servito da un compagno, calcia con il destro di prima intenzione, ma Idasiak è attento e devia in angolo.

76': ultimo cambio per i partenoepi: Cioffi rileva Palmieri.

77': Ahamada si accentra dalla destra, salta un uomo e calcia con il destro, ma ancora una volta Idasiak c'è e blocca il pallone.

79': doppio cambio per la Juventus: dentro Sekulov e Gerbi, fuori Leone e Da Graca.

81': ci prova Moreno che, dopo un'azione personale, calcia con il destro da fuori, ma anche questa volta la mira non è precisissima e il pallone termina di poco a lato.

82': ammonito Bandeira per un fallo su Sgarbi al limite dell'area di rigore.

83': Cioffi si presenta alla battuta della punzione dal limite, il nuovo entrato calcia molto bene, ma il pallone termina di pochissimo a lato lasciando immobile il portiere.

88': ammonito Vianni per un'entrata in ritardo su Anzolin.

90': saranno 3 i minuti di recupero.

92': ammonito Gerbi per un entrata in ritardo.

Fischio finale - La Juventus passa a Frattamaggiore di misura e continua a occupare una posizione utile per i play-off di fine stagione, mentre il Napoli rimane affosato all'ultimo posto in graduatoria.

IL TABELLINO DI NAPOLI-JUVENTUS

Marcatori: 14' Ranocchia (J)

Napoli: Idasiak, Zanoli (46' Costanzo), Tsoungui (60' Zanon), Virgilio, Manzi, Senese, Labriola (60' Vianni), Zedadka, Palmieri (76' Cioffi), Vrakas (46' Vrikkis), Sgarbi. Allenatore: Roberto Baronio

Juventus: Israel; Bandeira, Dragusin, Vlasenko, Anzolin; Ranocchia, Leone (79' Sekulov), Ahamada; Tongya; Moreno, Da Graca (79' Gerbi). Allenatore: Lamberto Zauli

Ammoniti: 51' Leone (J), 56' Vlasenko (J), 82' Bandeira (J), 88' Vianni (N), 92' Gerbi (J)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: Gagliano ad un passo dalla vetta, sale la coppia Bianchi-Moro
Atalanta, prima convocazione tra i big per David Heidenreich