Foto Ig Giovanili Napoli
Napoli

Napoli-Genoa, le pagelle dei partenopei: Coli Saco e Ambrosino di un altro livello, Idasiak saracinesca

Le pagelle dei campani

26.05.2022 14:26

Idasiak 6.5: Non corre molti rischi visti i pochi tiri arrivati verso la sua porta,  rischia di rovinarsi sul finale regalando un penality agli ospiti che però riesce a sventare

Barba 6.5: Attento, chiude le avanzate rossoblù in maniera puntuale

Costanzo 6: Lotta specialmente con Ambrosini cercando di arginarlo, anche se non sempre ha la meglio

Hysaj 6: Gestisce i palloni che passano dalle sue parti senza correre molti rischi

Acampa 6: Spinge lungo l'out mancina sovrapponendosi spesso con Vergara 

Iaccarino 6: Tanta corsa del numero 5 dei campani che è chiamato a gestire il centrocampo rattoppando le zone lasciate libere da Saco durante le avanzate del compagno di reparto       (dall'85' Gioielli S.v.)

Saco 7.5: Cerca di salire e di proporsi, lotta in mezzo al campo ed in difesa recuperando tantissimi palloni. Domina in ogni zona di campo riuscendo anche a trovare la via della rete

D'Agostino 6: Poco chiamato in causa nel primo tempo, cerca di farsi trovare sempre pronto arrivando a mettere in area anche diversi cross

Vergara 6.5: Uno dei migliori dei suoi, prova ad attaccare gli spazi scambiando spesso con Acampa ma spesso viene chiuso dalla difesa ospite. Preciso nei calci piazzati, dal suo piede nasce l'assist che porta alla prima rete.    (dall'85' Marranzino S.v.)

Pesce 5.5: Non passano molti palloni dalle sue zone, a fine primo tempo però si divora il gol del vantaggio sparando alle stelle un rigore in movimento.       (dal 53' Ambrosino 7: Cambia volto al reparto offensivo portando nuove energie. Impeccabile dal dischetto, non si lascia intimorire quando ha sui piedi il pallone della possibile salvezza)

Spavone 6: Sale e scende dall'out di destra per dare manforte sia al reparto offensivo che a quello difensivo, spesso nel primo tempo infatti recupera diversi palloni al limite della sua area per permettere mai suoi di rifiatare.   (dal 64' Marchisano 6.5: Non ha neanche il tempo di entrare che ha da subito la sua prima occasione, grande progressione sulla destra e poi cross al centro che trova il braccio di Gjini e si procura un penality. Il merito del secondo gol è anche suo. Buono il suo ingresso in partita e la gestione dei palloni che arrivano dalle sue parti)

Primavera 2, ad un passo dal sogno promozione: Frosinone e Parma si giocano una stagione
Napoli-Genoa, le pagelle dei grifoni: Besaggio croce e delizia, Gjini in lacrime regala la permanenza