Primavera 1

Lazio-Roma, le pagelle dei giallorossi: Tripi fondamentale, Providence incontenibile

Le pagelle dei giocatori della Roma

Matteo Paoli
24.10.2020 17:15

Boer 6 : Spettatore non pagante del derby della Capitale, pochissimi interventi e tutti di normale amministrazione.

Ndiaye 6 : Partita abbastanza tranquilla per tutta la retroguardia della Roma, soffre qualche strappo del numero 7 Laziale ma nel complesso prova sufficiente.

Vicario 6,5 : Guida bene la difesa degli ospiti, sempre pronto negli interventi e tranquilla nella gestione della palla. Riesce bene a arginare Castigliani.

Feratovic 6 : Prestazione sufficiente del centrale sloveno, mai impensierito dai rari attacchi della formazione di casa.

Podgoreanu 6,5: Parte subito bene con un bel cross per Tall che non riesce a indirizzare in porta. Continua ad attaccare e a servire palloni interessanti per tutto il primo tempo. Si spenge un po' durante la ripresa. (Dal 82' Tomassini S.V.)

Darboe 7 : Ottima la prova del numero 8 Giallorosso che, nonostante un bel gol sbagliato ad inizio partita, riesce ad essere decisivo sia in fase difensiva, correndo e recuperando moltissimi palloni, che in fase offensiva fornendo l'assit per il goal del definitivo 4-0 di Ciervo.

Tripi 7: Il migliore dei suoi. Il capitano è una pedina fondamentale nello scacchiere di mister De Rossi, da equilibrio ad una squadra che altrimenti sarbbe troppo offensiva. Corre, recupera, gioca ed oggi ha anche segnato il suo primo goal in campionato con un bel destro da fuori area. Fondamentale.

Providence 7 : Fa impazzire la difesa della Lazio sul gol dell' 1-0 e non solo, le sue scorribande sulla fascia sinistra creano non pochi grattacapi alla retroguardia avversaria, tanto che al 51' dopo una fuga in velocità  fornisce un pallone spelndido che Milanese deve solo spingere in porta. Incontenibile.

Zalewski 6,5 : Tanta qualità da parte del numero 10 della Roma, fraseggia bene con i compagni di reparto e salta spesso l'uomo. Qualche errore di troppo negli ultimi 20 metri ma comunque prezioso per la fase offensiva della sua squadra. (Dal 82' Chierico S.V.)

Milanese 6,5 : Suo il tap-in del 2-0 che da il colpo di grazia alla Lazio. Oltre al goal molta qualità e anche quantità a disposizione della squadra.

Tall 6: Tanto fisico per il numero 9, ha un paio di occasioni per portare prima in vantaggio e poi sul 2-0 la sua squadra ma le spreca. Fa comunque un lavoro molto importante per i suoi. (dal 67' Ciervo 6,5: Entra subito in partita, tanto che gli ci vogliono solo 5 minuti per segnare il gol del definitivo 4-0, ma non solo, in 20 minuti riesce più volte a penetrare la difesa e a mettere anche qualche palla interessante in mezzo. )

Primavera 2, la classifica aggiornata dopo il weekend
Pescara- Frosinone, le pagelle degli ospiti: k.o. amaro, ma che fa ben sperare