Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Napoli 1-2 Lazio: Falbo e Moro ribaltano il momentaneo vantaggio di D'Onofrio.

Primavera 1, la cronaca di Napoli-Lazio

Cataldo Simone
14.12.2019 00:11

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Nel mentre in quel di Torino, i padroni di casa dovranno ospitare l'Empoli, in contemporanea il Napoli dovrà affrontare tra le mura amiche la Lazio, in una sfida che potrebbe pesare molto, per le ripercussioi della zona salvezza dell'attuale e futura classifica. I partenopei dopo tre sconfitte consecutive sono tornati alla vittoria in campionato nella scorsa domenica, in trasferta contro il Genoa grazie ad una netta vittoria per 0-3, che ha permesso loro di tornare in corsa salvezza, la quale sembrava potesse svanire giorno dopo giorno. Anche i biancocelesti non passano un bel periodo, a testimonianza di ciò, nelle ultime dieci gare a parte il pareggio con l'Empoli e la vittoria nel derby della capitale con la Roma, la compagine laziale ha perso le restanti otto partite. Nonostante ciò si ritrova in tredicesima posizione, che ad oggi significherebbe permanenza nel massimo campionato under 19. Ad ogni modo, la gara tra queste due formazioni sarà molto importante, dal momento in cui la squadra ospite prima di scendere in campo, avrà un punto in più dei padroni di casa, il quale potrebbe valere molto di più sotto il punto di vista emotivo. 

CRONACA: 

FISCHIO D'INIZIO! 

1' Il direttore di gara dà il via al match, con il primo pallone giocato dalla Lazio, che attaccherà da sinistra verso destra. 

2' Grandissima occasione per il Napoli, con Palmieri che dopo l'errore in uscita del portire Alia, ha provato a concludere da posizione defilata a porta sguarnita, senza però centrare lo specchio della porta. 

5' Equilibrio in campo, con le due formazioni che cercano di pungersi a vicenda in ripartenza, ma entrambi le difese fino ad ora si sono comportate bene, neutralizzando le offensive avversarie. 

8' Buona iniziativa da parte degli ospiti, con Anderson che riceve al centro dell'area, viene ben marcato e lui lascia scorrrere per Shoti, il quale a sua volta viene anticipato da D'Onofrio. 

9' Ci prova il Napoli, con Vrikkis che dall'out di destra serve Sgarbi, il quale nel tentativo di crossare al centro dell'area, erroriamente conclude in porta, con la sfera di gioco che termina alta sopra la traversa. 

12' Altra buona occasione per i partenopei, con Zedadka che sventaglia la centro un pallone basso, che dopo una trama di gioco rocambolesca raggiunge i piedi di Palmieri che conclude suòl palo lontano, ma trova il buon intervento di un difensore. Primo corner per la compagine di casa. 

14' Menichini, tecnico dei biancocelesti, sembra aver notato quanto stia soffrendo la sua squadra, difatti ha deciso di cambiare modulo agli 11, passando da un 3-4-3 a un 3-5-2, nel tentativo di contenere le offensive azzurre. 

18' Diatriba al centro del campo al seguito di una lunga trattenuta di D'Onofrio ai danni di Anderson, il quale al fischio del direttore di gara, non le halasciate a dire al difensore partenopeo. 

22' Il primo ammonito della gara è Shoti, il quale nel tentativo di sradicare la sfera di gioco dai piedi di Labriola, lo ha atterrato con un brutto intervento in scivolata. 

24' Altro errore in fase offensiva della Lazio, con Anderson che difende bene ilpossesso di palla, spalle all porta, ma nel momento in cui va a servire Albertni, lascia a desiderare, con una traiettoria fuori misura. 

27' Altro errore di Alia, portiere della compagine ospite, che rinvia lungo per servire un centrocampista, ma sbaglia misura e favorisce il recuppero di Palmieri che dopo un buon controllo, esplode il destro che termina largamente sul fondo.

30' Egregia involata sulla corsia di destra di Sgarbi, al termine della quale pone il pallone al centro costringendo Alia ad allontanare con i pugni. 

33' Falbo verticalizza sulla corsia mancina per Zedadka, il quale dopo un discreto aggancio viene fermato per posizione di ofside. 

34' Anderson spalle alla porta apre gli spazi al ridosso per Armini, il quale serve al centro Nilmermeer che vieen anticipato da Zanoli e non conclude a rete, nonostante la posizione ravvicinata. 

38' Il Napoli conquista una buona punizione dal limite dell'area, con Labriola che va alla battuta che termina sulla barriera. Di conseguenza Idasiak replica in rete ma trova l'opposizione di Franco, il quale sembra aver toccato con un bracio, che alimenta le proteste da parte della panchina azzurra. 

41' Grande occasione per il Napoli, con Marrazzo che recupera al limite dell'area, serve Palmieri che giunge a tu per tu con ALia e conclude largo! 

42' Botta e risposta della Lazio, con Albertini che viene servito al limite dell'area e conclude con il piattone, trovando il corpo di un avversario che gli concede la battuta dalla bandierina. 

45' L'arbitro assegna un minuto di recupero! 

46' SI sblocca la gara con D'Onoffrio il quale su calcio d'angolo ne approfitta di un tocco di testa di Zanoli, che gli agevola l'insaccamento del pallone in rete. Doccia fredda per la Lazio. 

FINE PRIMO TEMPO! Termina la prima frazione di gioco, con i padroni di casa che si sono portati in avanti nell'ultimo ed unizo minuto di extra time a disposizione. Gol quello di D'Onofrio, di rapina, grazie ad un tocca che ha permesso di sbloccare un match fino ad allora bloccato sullo 0-0. La Lazio dino a questo momento non è riuscita ancora  a trovare lo specchio della porta, con due sole conclusioni molto poco appetibili. Il Napoli invece fin dai primi minuti di gara si era reso pericoloso con Palmieri, che oggi sembra essere in vena di gonfiare la rete. 

INZIO SECONDO TEMPO!

46' Il direttore di gara ha dato il via alla seconda frazione di gioco. 

47' Buona offensiva del Napoli, con Palmieri che serve Labriola, il quale tenta la rovesciata senza tanta fortuna.

49' Stupendo il gol del pareggio di Falbo, che sulla ribattuta di un calcio d'angolo esplode un missile con il collo pieno indirizzato sul primo palo, che si insacca in rete. 

52' Provvidenziale ripiegamento di D'Onofrio, il quale ha sventato un pericoloso filtrante di Moro per Armini, che si stava per inserire in area piccola. 

54' Retropassaggio insidioso di Manzi per Idasiak, che è costretto a liberare l'area senza fronzoli, colpendo Nilmelmeer, con quest'ultimo che grazie alla sua deviazione regala la rimessa dal fondo al Napoli. 

57' Doppia sostituzione tra le file del Napoli, con Vrikkis e Mammas che lasciano spazio a Zanon e Esposito. 

59' Altra occasione interessante per la Lazio, con Bertini ch dal limite dell'area conclude rasoterra sul primo palo, sfiorano lo specchio della porta difesa da Idasiak. 

64' Duro contrasto di gioco tra Sgarbi e Armini, che ha tenuto fermo il gioco per oltre centoventi secondi, con Armini che ha avuto la peggio. Nonostante ciò il giocatore biancoceleste è riuscito a rialzarsi. 

66' Rimonta completata da parte della Lazio, con Nilmermeer che conclude dal limite dell'area trovando una respinta non permetta di Idasiak, sulla quale risponde presente Moro, che appoggia il pallone in rete. 

69' Bravo Alia che in tuffo fa suo un pallone insidioso sul corso di una punizione. 

70' Napoli ad un passo con dal gol del pareggio con Sgarbi che sul corso di un corner svetta più di tutti e trova la magnifica risposta di Alia che si rifugia in angolo. 

72' Buon lancio in profondità di D'Onofrio che trova Sgarbi, che viene anticipato dal portiere Alia. Sulla trama di gioco successiva, Palmieri prova la conclusione sul primo palo con il collo pieno, ma trova nuovamente un ottimo intervento di Alia.

73' Altra sostituzione per il Napoli, con Marrazzo che lascia spazio a Vrakas. 

74' Viene ammonito il portiere della compagine ospite, Alia, causa perdita eccessiva di tempo. 

75' Doppia sostituzione per la compagine biancoceleste con Shoti e Nilmermeer che lasciano il campo per Zilli e De Angelis. 

76' Buona ripartenza di Moro, che una volta giunto al limite dell'area viene atterrato da Esposito, che viene ammonito. 

78' Altra sostituzione per il Napoli, con Vienni che subentra a D'Onofrio. 

81' Occasione per la Lazio,con Moro che dal limite dell'area ha cercato la conclusione a girare sul palo lontano, senza però centrare la porta. 

85' Napoli che conduce il possesso della sfera di gioco, cercando di trovare la ripartenza vincente. Nel frattempo Zilli commette fallo ai danni di Zanoli, il quale regisce in maniera eccessiva e viene ammonito dal direttore di gara. 

86' Sostituzione per la Lazio, con Czyz che entra al posto di Cianchi). 

89' Zanoli grazie ad un buon lancio in profondità cerca Vrakas, il quale però si trova in fuoorigico.

90' Il direttore di gara assegna ben cinque minuti di recupero.  

91' Ultima sostituzione per la cmpagine ospite, con l'autore del raddoppio Moro che lascia spazio a Ndreka. 

93' Napoli pericoloso su corso di calcio di punizione con Vrakas, che conclude sul secondo palo, trovndo un buon intervento di Alia. 

94' Palmieri cade in area di rigore dopo un contatto con Falbo, ma per il direttore di gara l'intervento non è falloso,

95' Vrakas prova la conclusione dal limite dell'area, che termina tra i guantoni di Alia.  

TERMINE SECONDO TEMPO! Giunge al termine il match tra Napoli e Lazio, che ha visto gli ospiti portare a casa i tre punti grazie ai gol di Moro e Falbo nella ripresa, che hanno neutralizzato il vantaggio nel finale del primo tempo di D'Onofrio. Il Napoli dopo la vittoria di settimana scorsa contro il Genoa, si è reso protagonista nuovamente di un passo falso. Invece, la compagine ospite è tornata alla vittoria dopo circa un mese e mezzo. Noi ringraziamo tutti coloro che hanno seguito il match assieme a noi, agurandogli un buon proseguo con la programmaazzione di Mondo Primavera. 

IL TABELLINO DI NAPOLI-LAZIO 

Marcatori: 46D'Onofrio; 49' Falbo, 66' Moro; 

Napoli: Idasiak, Manzi, Zanoli, D'Onofrio (78' Vianni), Vrikkis (57' Zanon), Marrazzo (73' Vrakas), Mamas (57' Esposito), Labriola, Zedadka, Palmieri, Sgarbi. A disposizione: Daniele, Potenza, D'Amato, Cioffi, Cavallo, Vianni. All: Roberto Baronio. 

Lazio: Alia, Armini, Kalaj, Franco, Anderson, Moro (91' Ndreka), Bianchi (86' Czyz), Bertini, Falbo, Shoti (75' Zilli), Nilmermeer (74' De Angelis). A disposizione: Marocco, Peruzzi, Ndreka, Shehu, Cesaroni, Russo, Zilli, Moschini. All: Leonardo Menichini. 

Arbitro: Federico Fontani, sezione di Siena. 

Ammoniti: Shoti (L), Alia (L), Esposito (N), Zanoli (N); 

Espulsi: 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: Gagliano ad un passo dalla vetta, sale la coppia Bianchi-Moro
[FINALE] Primavera 1, Fiorentina-Cagliari 2-0: Koffi e Furk stendono la formazione sarda!