Sampdoria

Sampdoria, molti Primavera verso la Vis Pesaro

Molti giovani verranno mandati a farsi le ossa con la squadra 'satellite' marchigiana

Karim Dafirbillah
25.07.2020 22:32

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE RIGUARDANTI IL CALCIOMERCATO GIOVANILE

Missione compiuta, anche se con un po' d'affanno. La Sampdoria è riuscita a salvarsi matematicamente, anche grazie all'esperto mister Ranieri. Ora la palla passa alla società, soprattutto per quanto riguarda il mercato e affrontare la prossima stagione con meno ansia. Mercato che non riguarderà soltanto i 'grandi' ma anche i giovani. In questo discorso entra in gioco la Vis Pesaro, società con la quale è stata raggiunta l'intesa di collaborazione benefica per ambo le parti: 'sopravvivere' tra i professionisti e puntare ad una tanto desiderata Serie B, da parte dei biancorossi; 'svezzare' i giovani del proprio vivaio, da parte dei blucerchiati. La società marchigiana, però, ha voluto precisare che i giovani dovranno essere in grado di affrontare un campionato duro come la Lega Pro e non una passerella. D'Amico, che ha da poco esordito in Serie A, dovrebbe essere integrato in Prima Squadra, anche se ha richieste dal Pisa in Serie B; Farabegoli, Benedetti Tessiore dovrebbero rimanere un'altra stagione nelle Marche. I nomi più caldi, quindi, rimangono Bahlouli (che ha trovato pochissimo spazio a Cosenza da quando è arrivato a gennaio), i difensori Rocha e il già ex Pastor, Stijepović (di ritorno da Pistoia), Baldé (anche lui ex), Preleć, Veips Yayi Mpie. Ovviamente bisogna attendere un'altra settimana, cioè la fine dei campionati, ma i discorsi sono già intavolati.

Farsi le ossa con i grandi - Serie B 36^ giornata
Matelica, completato il mosaico degli allenatori delle squadre nazionali