Livorno

Lecce-Livorno, le pagelle degli amaranto: palo Haoudi, la difesa un muro

Le pagelle del Livorno

Alessio Sportella
07.12.2019 15:02

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Neri 6.5: Si fa trovare pronto ogni volta che il Lecce prova ad effettuare un tiro verso la sua porta sventando tanti palloni provenienti anche da calci d'angolo o cross.

Bani 6: Sale sulla fascia di destra ma ogni qualvolta i giallorossi sono in possesso del pallone torna per aiutare i compagni.

Fremura 6: Spinge in avanti e cerca di alimentare qualche azione offensiva anche se molto spesso non a buon fine, ripiegando poi per cercare di fermare le ripartenze di Pierno.

Petri 6: Anticipa i giocatori avversari e impedisce loro di concludere a rete con facilità.

Deverlan 6: Chiude molto bene le ripartenze dei giallorossi e permette ai compagni di ripartire. Riesce a recuperare tanti palloni anche se talvolta risulta essere troppo falloso.

Salvadori 6: Molto attento in fase difensiva, limita al meglio le offensive salentine concedendo pochissimo spazio agli attaccanti avversari.

Pecchia 6: Si muove bene in mezzo al campo e riesce a impostare le azioni offensive della propria squadra servendo bene i compagni.

Bellandi 6.5: Recupera tanti palloni a centrocampo e riparte cercando di far respirare la difesa amaranto. sul finire della ripresa recupera un ottimo pallone ma la sua cavalcata viene fermata dall'intervento di Laraspata.

Cremonini 7: Lui è il più propositivo dei suoi. Si muove bene in avanti e cerca di sfruttare al meglio ogni azione che ha a disposizione trovandosi in più di qualche occasione a tu per tu con il portiere avversario peccando però nella precisione e nel tempo.

Ruggiero 6: Imposta in avanti la manovra e cerca di allungare la squadra nel tentativo di trovare varchi nella difesa giallorossa.

Haoudi 6.5: Cerca di trovare dello spazio nella retroguardia del Lecce ma non è molto fortunato soprattuttoquando da una punizione dal limite colpisce il palo a portiere battuto.              (dal 82' Del Bianco S.v)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: Gagliano ad un passo dalla vetta, sale la coppia Bianchi-Moro
Udinese-Milan, le pagelle dei bianconeri: Compagnon e Ianesi gli ultimi a mollare, Carnelos non ineccepibile