FOTO LEONARDO BARTOLINI
Empoli

Empoli, anche Degli Innocenti a disposizione di Andreazzoli contro l'Atalanta

Prima convocazione tra i grandi per il classe 2003

E' passata (quasi) inosservata la prima convocazione tra i grandi per Duccio Degli Innocenti per l'Empoli di Aurelio Andreazzoli nella gara di Serie A contro l'Atalanta. Il centrocampista della Primavera di Buscè ha assaggiato, così, l'aria del calcio dei pro, senza fare il suo ingresso in campo.

Maglia numero 24, Degli Innocenti ha applaudito e incoraggiato il suo amico Tommaso Baldanzi, esordiente in Serie A nel match di ieri. In panchina con lui c'era il suo compagno in U19 Jacopo Fazzini, mentre dal 1' campeggiava davanti alla difesa dei toscani il nome di Kristjan Asllani. Una sorta di re-union del centrocampo stellare di Antonio Buscè dell'Empoli campione d'Italia Primavera della scorsa stagione (con l'assenza giustificata di Luca Belardinelli, in prestito alla Pro Vercelli dagli azzurri).

Simone Pafundi, il classe 2006 convocato da Mancini

Resta eccellente, invece, la stagione di Duccio Degli Innocenti in Primavera: 38 presenze stagionali condite da 12 gol e 3 assist nell'arco delle 4 competizioni disputate. Il mediano di Montevarchi ha collezionato 5 gettoni in Youth League e si è iscritto alla lista dei candidati ad una maglia per il prossimo europeo U19 in Slovacchia con l'Italia di Carmine Nunziata.

[FOCUS] - Giovani tra giovani, Atalanta: Shakur Omar
Venezia, Soncin apre le porte del "Penzo" a 6 Primavera