Bologna

Bologna, Di Dio si sposta ma resta in Serie C

Cambio di prestito per l'esterno classe 2002

15.01.2022 18:16

Come riportato da “La Casa di C”, sembra essere il Picerno ad aver vinto la corsa per arrivare a Flavio Di Dio, ala classe 2002 di proprietà del Bologna. Negli scorsi giorni si era infittita la corsa all'esterno catanese, con la Juve Stabia che sembrava in testa alla corsa per il prestito fino a giugno, ma alla fine i lucani dovrebbero averla spuntata prima di tutte le pretendenti.

Di Dio lascerebbe così senza grosso dispiacere il Teramo, dopo 4 presenze nella prima parte di stagione e solo 3 in campionato. 6 mesi complicati per gli abruzzesi, che lasciano andare l'esterno di proprietà dei felsinei a metà stagione.

Un passato in Primavera con 28 presenze con un gol e un assist alla corte di Zauri con il Bologna, protagonista della salvezza in Primavera 1 conquistata ai play-out contro la Lazio.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Empoli, Siniega lascia Grosseto rimanendo in Toscana