Primavera 1

[FINALE] Primavera 1, Napoli, Inter 0-2: gli ospiti vincono con una super prestazione, da rivedere l'atteggiamento dei padroni di casa

Primavera 1 la cronaca LIVE di Napoli-Inter

04.12.2021 00:30

Lo stadio Giuseppe Piccolo è pronto ad ospitare, alle ore 13, Napoli-Inter, big match di questa 11^ giornata del campionato Primavera 1.

I padroni di casa scendono in campo con fiducia nei propri mezzi. Le ultime due partite, contro Lecce e Torino, hanno fruttato 6 punti alla formazione di Frustalupi che ora si ritrova solitaria al secondo posto in classifica. Napoli che non perde in casa da ottobre e che non ha intenzione di perdere terreno nei confronti della Roma, avanti di sole cinque lunghezze.

Discorso diverso per l'Inter che, attualmente, galleggia all'ottavo posto a seguito di un novembre non proprio idilliaco: le sconfitte contro Roma e Sassuolo, entrambe per 1-0, hanno rallentato non poco la corsa dei meneghini. 

La classifica è ancora molto corta e dal secondo al decimo posto corrono soltanto cinque punti, è lecito aspettarsi stravolgimenti di classifica al termine di questa giornata. Appuntamento per seguire tutte le partite di Primavera 1 qui, su Mondoprimavera.com. 

CRONACA

1': Calcio d'inizio

5': ritmo particolarmente lento in questo avvio di gara. Dopo un paio di conclusioni verso lo specchio, prima da parte dell'Inter e poi del Napoli, entrambe le formazioni hanno preferito rallentare il palleggio e studiare la situazione.

12': l'Inter sembra essere intenzionata a fare il gioco nella metà campo avversaria. I ragazzi di Frustalupi aspettano bassi per poi ripartire al primo errore nerazzurro. Al momento è questo il canovaccio della partita, vedremo se sarà un episodio a cambiare questo avvio.

14': occasione Napoli con il cross dalla destra a favorire l'inserimento di Saco che si fa trovare pronto con la testa ma la gira sopra la traversa. Avvisata, probabilmente, una posizione di fuorigioco del centrocampista azzurro ma il Napoli sta crescendo.

17': Satriano prova a fare la differenza con un tiro dal limite dell'area di Idesiak. La conclusione è troppo angolata e scivola al lato del palo. Prova ad accendersi il giovane attaccante uruguagio dell'Inter che, fino ad ora, non si è visto molto.

20' Vantaggio Inter: sugli sviluppi del calcio d'angolo la palla viene rimessa in mezzo da Cecchini e Casadei ne approfitta per deviare ulteriormente verso la porta. Idesiak non può fare altro che raccogliere la sfera dalla rete. Vantaggio Inter alla metà del primo tempo.

28': l'Inter continua a pressare alto per non far giocare i partenopei. I padroni di casa provano a giocare ma trovano sempre grandi difficoltà in palleggio.

30': Satriano vicino al raddoppio nerazzurro con un cross dalla sinistra. Lo stacco dell'attaccante è buono ma la sfera si impenna sopra la traversa.

35': gioco fermo per un problema ai danni di Saco, il numero 94 azzurro è stato colpito al volto da una pallonata involontaria partita dai piedi di Iliev.

40' Cartellino rosso per il Napoli: Saco risponde alla provocazione di Iliev con uno spintone un po' troppo veemente. L'arbitro non ha dubbi, cartellino rosso e Napoli in 10. 

45'+2: Fine primo tempo

Duplice fischio e squadre sotto la doccia, il match al Piccolo si ferma sul parziale di 0-1 per la formazione di Chivu. Decide il gol di Casadei al 20' sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Da ricordare, inoltre, l'espulsione per Saco a pochi minuti dall'intervallo che condizionerà sicuramente la ripresa della formazione di Frustalupi. Vedremo se il Napoli riuscirà a trovare la forza di riprendere in mano la gara oppure l'Inter approfitterà della situazione per mettere in cassaforte il risultato.

45': Inizio secondo tempo

45': nessun cambio in avvio di ripresa, si riparte con gli stessi ventidue protagonisti della prima parte di gara.

47': Iliev prova a fare tutto da solo. Corre sulla fascia sinistra e con una finta si accentra, ne salta tre con un dribbling ma la conclusione a giro finisce largamente a lato della porta difesa da Idesiak. 

50': ancora Iliev prova la conclusione con un destro di controbalzo dal limite dell'area partenopea. Il tiro parte fortissimo ma sibila al alto del palo. 

53': primo cambio per Frustalupi che sostituisce Cioffi con Vergara. 

55': preoccupazione per Pelamatti che, su cross teso del Napoli, viene colpito alla fronte da Costanzo. La botta è violenta e l'attaccante dell'Inter perde conoscenza, corrono i sanitari in campo.

62': Chivu opera una doppia sostituzione. Andersen entra per Fabbian e Dervishi per Pelamatti.

64': conclusione di Curatolo dal limite dell'area. Il tiro parte rasoterra e Idesiak blocca basso.

65' Rigore per il Napoli: Cecchini scivola e tocca Vergara che si stava inserendo in area. L'arbitro concede subito il penalty. 

66' Si salva l'Inter: Ambrosino calcia centrale e Rovida intuisce, la respinta centrale viene ribattuta ancora una volta da Ambrosino che, questa volta, colpisce la traversa. Molto sfortunato il Napoli in questo frangente, può esultare l'Inter. 

70': ammonito Satriano che ferma una ripartenza promettente dei padroni di casa. Cresce il Napoli che sembra essersi caricato dopo il rigore sbagliato.

73' Raddoppio Inter: Casadei scappa sulla destra e mette in mezzo un cross ben calibrato per Satriano. L'attaccante nerazzurro non deve fare altro che spingerla in fondo alla rete. Doppio vantaggio per l'Inter che può gestire questo finale di gara con meno preoccupazioni.

74': ci prova Frustalupi a stravolgere gli equilibri inserendo Acampa al posto di uno stanco Di Dona.

76': altri cambi, questa volta operati da Chivu. Sostituito Abiuso da Curatolo.

80': il Napoli non riesce più a ripartire, l'Inter gira palla.

86': ultimissimi cambi per Frustalupi. Mercurio e Toure subentrano a Costanzo e Ambrosino.

93': i padroni di casa ci provano con una ripartenza. Fontanarosa ferma tutto con un intervento puntuale a confermare la sua ottima prestazione.

90+8': Fischio finale

Termina con il punteggio di 0-2 il big match dell'11^ giornata del campionato Primavera 1. L'Inter sale al terzo posto in campionato e riscatta la sconfitta in coppa contro il Sassuolo, il Napoli è costretto a fermarsi dopo tre risultati utili consecutivi.

I partenopei saranno impegnati tra una settimana sul campo del Cagliari mentre i nerazzurri giocheranno sul campo del Real Madrid per l'ultima giornata di Youth League.

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

IL TABELLINO DI NAPOLI-INTER PRIMAVERA

Marcatori: Casadei (I) Satriano (I)

Napoli: Idesiak, Barba, Marchisano, Di Dona, Hysaj, Costanzo, D'Agostino, Saco, Ambrosino , Spavone, Cioffi. A disp: Boffelli, Gioielli, Acampa, De Pasquale, Marranzino, Pontillo, Spedalieri, Vergara, Giannini, De Marco, Toure, Mercurio. Allenatore: Nicolò Frustalupi.

Inter: Rovida, Casadei, Iliev, Fontanarosa, Cecchini, Silvestro, Satriano, Moretti, Andersen, Pelamatti, Curatolo. A disp: Botis, Raimondi, Sangalli, Peschetola, Matjaz, Fabbian, Nunziatini, Abiuso, Grygar, Dervishi, Villa. Allenatore: Cristian Chivu. 

Arbitro: Mario Sala della sez. di Palermo.

Espulsi: Saco (N)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Giudice sportivo, stangata per Delpupo