Sassuolo

Inter-Sassuolo, le pagelle dei neroverdi: Manzari entra e decide, Saccani tutta sostanza

Le pagelle della formazione di mister Turrini

14.12.2019 13:15

Vitale 6,5: primo tempo da regista basso, visto il gran numero di palloni toccato coi piedi. Presente su Fonseca, super nella ripresa nel dire di no a Mulattieri.

Saccani 7: ottima la prova del laterale neroverde, che nel primo tempo imperversa sulla destra e presidia con attenzione la sua zona di competenza. Più guardingo nella ripresa, per completare una prestazione tutta sostanza.

Piccinini 6: buona la prova del centrale ospite, che nel primo tempo si fa vedere anche in fase offensiva con due break interessanti. Un giallo ben speso, per fermare un’azione pericolosa degli avversari.

Bellucci 6: dà il suo contributo per impermeabilizzare la retroguardia neroverde, guadagnandosi gli applausi per una bella chiusura su Mulattieri nel primo tempo. (80’ Manzari 7: palloni toccati che si contano probabilmente sulle dita di una mano, ma uno di questi diventa la pepita d’oro che vale il punto prezioso per i neroverdi).

Midolo 6: gara solida, senza affanni e funzionale ai pochi rischi corsi dal reparto arretrato emiliano. Sempre sicuro quando si tratta di sbrogliare situazioni complicate.

Aurelio 6,5: partita più abbottonata rispetto alle abitudini, soprattutto nel primo tempo dove bilancia con intelligenza la vena più offensiva di Saccani. Nella ripresa mette un bel pallone per Manara, ma è decisivo nella sua area di rigore, quando mura il tap-in a botta sicura di Fonseca.

Marginean 6: croce e delizia, alterna soluzioni interessanti a palle perse sanguinose, che aprono il campo a potenziali chance a beneficio dell’Inter. La personalità con cui si propone, però, gli vale la sufficienza.

Artioli 6: molta lotta in mezzo al campo, con una buona iniziativa murata a metà primo tempo e una botta poco prima dell’intervallo che si è fatto sentire anche nella ripresa. (80’ Mattioli s.v.).

Ghion 6: il capitano neroverde contribuisce a mettere ordine in mezzo al campo in avvio di gara, ma è purtroppo costretto ad alzare bandiera bianca per un problema fisico. (28’ Bartoli 6: pronti via si fa valere subito in fase di interdizione, ma anche lui è sfortunato perché la sua gara dura poco più di mezz’ora. Dal 61’ Ahmetaj 6: entra nel momento più complicato, una bella serpentina non concretizzata e la spinta che serve per far arretrare l’Inter).

Manara 5: prova negativa per l’attaccante del Sassuolo, che non sfrutta a dovere un paio di ghiotte chance per portare avanti i suoi. Prima murato da Stankovic, poi manca clamorosamente l’impatto di testa su un cioccolatino di Aurelio. (61’ Ripamonti 5,5: scivola sul più bello a tu per tu con Stankovic, in quella che poteva essere la chance del pari. Caparbio nel portare avanti un paio di azioni pericolose).

Oddei 6,5: avvio con le marce basse, prima di accendersi e diventare il pericolo pubblico numero uno per la difesa nerazzurra. Mette in difficoltà Burgio e Pirola, innesca due volte Manara e poi si mette in proprio, trovando Stankovic sulla sua strada.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: Gagliano ad un passo dalla vetta, sale la coppia Bianchi-Moro
Fiorentina-Cagliari, le pagelle dei gigliati: Dutu e Dalle Mura insuperabili, Koffi il migliore