Primavera 2A

[FINALE] - Primavera 2A, Spal-Venezia 6-3: Gli spallini conquistano 3 punti importanti contro un buon Venezia

Primavera 2A, la cronaca live di Spal-Venezia

Leonardo Bosello
19.10.2019 00:30

Ritorna la Primavera 2A, sul campo sportivo G.B. Fabbri di Copparo, si fronteggiano i padroni di casa della Spal, contro i pari età del Venezia. Gli ospiti allenati da Nicola Marangon sono il fanalino di coda del campionato e cercano di sbloccarsi, d'altronde sono ancora 0 i punti ottenuti dall'inizio di questa nuova stagione. I ragazzi di Luca Fiasconi invece devono mantenere il passo, i 4 punti presi dagli estensi infatti sono stati tutti conquistati fra le mura amiche, mentre in trasferta non sono ancora arrivati risultati positivi. Mondoprimavera seguirà il match in diretta live testuale su questa pagina. 

CRONACA

Convenevoli a centrocampo, Spal-Venezia entra nel vivo!

1' si comincia!

1' subito in attacco la squadra di Fiasconi, con Cuellar che impensierisce la retroguardia con dribbling veloci.

2' colpo di testa di Babbi che finisce alto sopra la traversa di Rendic.

3' azione pericolosa del Venezia! Kichi sbuca sulla sinistra e crossa bene dentro, Pimenta anticipa i centrali spallini ma calcia fuori da ottima posizione

5' SPAL IN VANTAGGIO! ELLERTSSON ! SCAMBIO CON ISKRA E TIRO DAL LIMITE! 1-0 SPAL

8' Ellertsson ancora pericoloso, il suo tiro pero' si spegne sul fondo 

9' grande occasione di Kichi! Fossati serve benissimo l'attaccante, che pero' calcia fuori da ottima posizione. Il Venezia reagisce, Kichi fa soffrire la difesa spallina.

15' punizione per il Venezia sull'out sinistro, occasione per gli ospiti   

16' l'occasione sfuma e la Spal riparte, ma la partita si gioca a centrocampo con le squadre che si stanno affrontando senza esclusione di colpi.

17' Cuellar se neva bene sull'esterno, salta Caradonna ma galliani gli sbarra bene la strada e la palla termina sul fondo.

19' Tunjov vince un contrasto in mezzo al campo, lancia Cuellar ma viene fermato in fuorigioco 

20' Pimenta sulla fascia destra crea scompiglio e guadagna un corner

20' PALO DI CANDIC! Venezia vicina al pari sugli sviluppi del corner guadagnato da Pimenta

22'  Cuellar dal fondo crossa, esce bene Rendic

24' Pimenta stoppa bene, si accentra ma strozza troppo; palla sul fondo

25' Cuellar si accende, si accentra e dentro l'area avversaria tira centrale, nessun problema per Rendic

28' Alessio chiude bene su Pimenta e si guadagna una rimessa, bene il terzino estense

32'  RADDOPPIO SPAL! TUNJOV SU ERRORE DI RENDIC! 2-0 per i padroni di casa

33' azione spettacolare di Tunjov che semina il panico in area, solo un grande intervento di Rendic evita il tris!

35' Fossati prova il tiro dalla lunghissima distanza ma non impensierisce Meneghetti. Spal in controllo. 

37' ammonito Sare per fallo su Galliani

38' ammonito Zanchetta, secondo giallo in casa Spal

40' Zanchetta lancia benissimo Cuellar che guadagna un corner sulla respinta della difesa ospite

43' Cannistra vicino al tris! un rigore in movimento per il numero 5 spallino che pero' spedisce alto!

46' CUELLAR! 3-0 SPAL! ANCORA MALE RENDIC! chiude il primo tempo con il tris del numero 10 spallino!

FINE PRIMO TEMPO

46' inizia il secondo tempo

46' nella Spal esce Zanchetta entra Teyou, nel Venezia esce Fossati entra Marchesan 

48' 4-0 SPAL! CANNISTRA DA CALCIO D'ANGOLO SEGNA IL QUARTO GOL SPALLINO!

50' 4-1 ! MAZZOLETTI IN MISCHIA! il Venezia segna il gol della bandiera.

51' sostituzione Venezia: fuori Rossi dentro Meraglia

54' Kichi da ottima posizione calcia a lato! vicino al secondo gol il Venezia 

58' ammonito Cannistra autore del gol, per proteste in area di rigore 

59' RIGORE PER IL VENEZIA! MERAGLIA VIENE ATTERRATO MENEGHETTI! PENALTY PER I LAGUNARI!

60' MERAGLIA! NON SBAGLIA DAGLI 11 METRI! 4-2 Spal, accorcia il Venezia

61' Kichi sgroppa benissimo sulla fascia, si prende una punizione dal lato corto dell'area di rigore

63' ALTRO RIGORE PER IL VENEZIA, ISKRA COLPISCE DI MANO!

64' KICHI NON SBAGLIA 4-3! IL VENEZIA CI CREDE ORA!

67' partita accesissima, saranno 20 minuti di fuoco finali

68' conclusione centrale di Candic che non impensierisce Meneghetti

69' ammonito Stalla nel Venezia

70' doppio cambio Spal: escono Babbi ed Ellertsson, entrano Spina e Minaj

72' Minaj entra e si rende subito pericoloso! respinge bene Rendic!

73' esce Tunjov entra Kryeziu nella Spal 

74' RIGORE PER LA SPAL! STESO TEYOU IN AREA DA MARCHESAN

75' CUELLAR NON SBAGLIA DAL DISCHETTO! 5-3 PER GLI SPALLINI

78' Pimenta di testa non trova la porta! non molla ancora il Venezia

81' ancora Pimenta! stavolta blocca Meneghetti

82' Kryeziu dai 35 metri calcia in bocca a Rendic

83' doppio cambio Venezia: escono Quieto e Stalla, entrano Gomiero e Crescente

84' ammonito Meraglia per proteste nel Venezia

89' il Venezia ha perso sprint, la partita si avvicina verso il finale

89' ammonito mazzoletti nel Venezia

90' 3 minuti di recupero

91' SARE! CHIUDE IL MATCH! LA SPAL SIGLA IL 6-3 CON IL SUO NUMERO 7!

92' sostituzione Spal, esce Cuellar entra Campagna

93' Campagna vicino al 7-3!

FINISCE QUI! LA SPAL BATTE IL VENEZIA PER 6-3

IL TABELLINO DI SPAL-VENEZIA

Marcatori: 5' Ellertsson, 32' Tunjov, 46' Cuellar, 48' Cannistra, 50' Mazzoletti, 60' Meraglia (rig.), 64' Kichi (rig.), 75' Cuellar(rig.),91' Sare 

Spal: Meneghetti; Iskra, Farcas, Cannistra, Alessio; Zanchetta(Teyou dal 46'), Sare, Tunjov(Kryeziu dal 73'); Ellertsson(Minaj dal 70'), Babbi(Spina dal 70'), Cuellar(Campagna dal 92') A disp.    Galeotti,Spina,Valesani,Pasqualino,Uddenas,Fregnani,Teyou,Kryeziu,Horvath,Campagna,Minaj

Venezia:   Rendic; Caradonna, Mazzoletti, Galliani, Quieto(Gomiero dall'84'); Fossati(Marchesan dal 46'), Stalla(Crescente dall'84'), Candic; Pimenta, Rossi(Meraglia dal 51'), Kichi       A disp.  Fabbian,Bossi,Gomiero,Compagno,Crescente,Marchesan,Peresin,Antinoro,Meraglia,Pasqual,Scanferlato,Baubakar

Ammoniti: Sare,Zanchetta, Cannistra, Stalla, Meraglia,Mazzoletti

Espulsi:

Arbitro: Fontani Federico di Siena

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Lazio-Atalanta, le pagelle dei biancocelesti: Armini non delude, Zilli spreca troppo