Primavera 2A

Padova, tris al Renate: biancoscudati secondi

La cronaca della gara valida per l'8^ giornata del Primavera 2

11.11.2023 20:40

Al Stadio Senza Frontiere di Albano Terme sono scese in campo Padova e Renate, gara valida per l'ottava giornata del campionato Primavera 2A. I biancoscudati si sono imposti tra le mura amiche e si sono portati al secondo posto in classifica, approfittando della frenata del Parma sul campo dell'AlbinoLeffe. Lotta per i vertici sempre più avvincente, nonostante la Cremonese non abbia ancora perso e stia volando in vetta. Rivivi la cronaca della partita tra i veneti e i nerazzurri. 

PADOVA-RENATE, LA CRONACA 

Il Padova è tornato al trionfo nel campionato Primavera battendo per 3 a 1 il Renate di mister Savoldi. I biancoscudati hanno trovato tre punti pesanti e importanti per agganciare il Parma al secondo posto della classifica e ritrovare l'entusiasmo. In settimana sono arrivati anche minuti con la prima squadra per Toldo, Montrone e Beccaro, ed è stato proprio quest'ultimo a dare il là alla vittoria dei suoi. L'attaccante ha sbloccato la gara al sesto, bravo a capitalizzare al meglio l'ottima azione di Badali. I padroni di casa sono partiti forte perché al 23' è arrivato il raddoppio: Simoniato di testa si inserisce bene e ha schiacciato in porta  il 2 a 0. A pochi minuti dalla fine del primo tempo poi è stato Badiali a chiudere i giochi: mancino insidioso e velonoso che non ha lasciato scampo a Bragotto. Nella ripresa Savoldi è corso ai ripari con qualche cambio per provare a cambiare l'inerzia di una gara ormai compromessa. I nerazzuri non sono riusciti a trovare il guizzo per riaprirla, il Padova ha chiuso bene gli spazi e ha gestito al meglio il possesso. Il gol della bandiera per gli ospiti è arrivato al 91esimo con la rete di Remedi. I ragazzi allenati da Rossettini sono saliti così al secondo posto a pari punti col Parma, situazione diversa per i lombardi sempre invischiati nelle posizioni di bassa classifica. 

Padova Renate
PH: MARTINA CUTRONA

IL TABELLINO DI PADOVA-RENATE

Marcatori:  6' Beccaro (P); 23' Simionato (P); 42' Badali (P); 90'+1 Remedi (R) 

Padova: Mangiaracina; Susanu, Boi, Tiveron, Leoni, Simionato, Badalì (57'  Piva), Caporello (57'Degbe), Toldo (67'  Montrone), Sega (77' Siviero), Beccaro (67' Varagnolo). A disp.: Bersanetti;  Scola, Paganesi, Delcarro, Manenti, Barcella, 22.  Ronzoni,  Riva. All.: Luca Rossettini 

Renate: Bragotto; Fossati (57'Polara), Ziu, La Ruffa Gobbo, Cabezas (74' Breda), Serioli, Pellegrino (46'Disca), Ghibellini, (67' Saino), Iacovo (46' Garavello), Remedi. A disp.: Donvito, D'Amato, Deviardi, Molinaro, Pini, Zapparoli, Sassubelli. All.: Gianluca Savoldi

Ammoniti:  Fossati (R), Caporello (P), Piva (P), Simionato (P)

Arbitro: sig. Poli di Verona 

Milan, ufficiale il passaggio di Chaka Traore al Palermo: i dettagli
La Roma vince il Cagliari con il più classico dei risultati