Primavera 1

Dallo scudetto di Parma, all'esordio di Bologna: Colley gioca la sua prima in A con la maglia dell'Atalanta

Colley fa il suo esordio in A con la maglia della Dea

Simone Brianti
15.12.2019 19:11

Colley Atalanta

Dopo la fantastica serata di Donetsk si sapeva che per l'Atalanta non sarebbe stato facile il rientro in Serie A, mettiamoci poi ad andare a giocare sul campo del Bologna e il risultato finale recita infatti 2-1 per i felsinei. Un pomeriggio dove la Dea ha avuto occasioni anche per poter portare a casa almeno un punto, ma la stanchezza e l'assenza di diversi interpreti importanti non ha dato scampo alla sconfitta per la squadra di mister Gasperini. Il tecnico che nella ripresa per tentare di arrivare al pari, ha volto lo sguardo alla panchina e ha indicato al giovane Colley di scaldarsi ed entrare. Il Gambiano classe 2000, che nella scorsa stagione ha segnato il gol vittoria per lo scudetto nella finale contro l'Inter, fa così il suo esordio in Serie A  al posto di Muriel. Dopo aver trascinato la Dea nella scorsa stagione e all'inizio di quest'anno con nove reti e tre assist, oggi a Bologna ha vissuto una giornata che difficilmente dimenticherà. Ultimi sette minuti in campo ma importanti per far conoscere alla massima serie un altro giovane talento del vivaio Orobico. 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Ruocco agguanta la vetta e Buso fa un bel balzo nel B accorcia Sueva
Spal: esordio in serie A per Georgi Tunjov