riscaldamento
Primavera 2A

Busato risponde a Pellegrini: il derby veneto termina in parità

Primavera 2, la cronaca di Cittadella-Venezia

16.09.2023 00:30

Questo pomeriggio alle ore 15 al C.S. “San Giovanni Bosco” di Arsego (PD) andrà in scena la sfida tra Cittadella e Venezia, valida per la 1^ giornata del campionato di Primavera 2A. I padroni di casa, lo scorso anno sono riusciti a ottenere la salvezza e vogliono raggiungere lo stesso obbiettivo pure in questa nuova stagione. Gli ospiti, invece, hanno sfiorato la promozione tramite playoff in Primavera 1 perdendo con l'Ascoli e ci vorranno sicuramente riprovare quest'anno. Risultato, cronaca e tabellino del match disponibili su Mondoprimavera.com al termine del match.

LA CRONACA

Termina in parità il derby veneto tra Cittadella e Venezia giocato questo pomeriggio. Una gara accesa soprattutto nel corso del primo tempo con il vantaggio granata con Pellegrini al 19' e la risposta di Busato a pochi istanti dal termine della prima frazione. Nella ripresa lagunari vicino al vantaggio ma la traversa e il portiere Scquizzato si sono opposti in più occasioni prima a Orgito Ruci e poi a Edoardo Salviato.

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI CITTADELLA-VENEZIA PRIMAVERA

Marcatori: 19’ Pellegrini (C), 45’ Busato (V).

Cittadella: Scquizzato; Allegra, Piras, Djibril, Nwoke, Pellegrini, Orlando (70' Rigo), Dal Lago (82' Forti), Librizzi (70' Tamiozzo), Omoregie, Basso (82' Nuti). A disp.: Gasperini, Betelli, Canton, Beghetto, Doro, Ferronato. Allenatore: Rossi Maurizio.

Venezia: Slowikowski; Girardi, Camolese, Ruci (63' Ladisa), Salviato, Busato, Alves Rodrigues (88' Borecki), Berengo (46' Keita), Tavernaro (76' Piazza), Chiesurin, Okoro (63' El Haddad). A disp.: Purg, Rocchetto, Kibour, Rioda, Bah, Piva, Baumanis. All.: Hernandez Guillem.

Arbitro: Maccarini Lorenzo di Arezzo.

 

CITTADELLA-VENEZIA PRIMAVERA, DOVE VEDERLA

Questo pomeriggio in campo alle ore 15:00 al Campo Sportivo “San Giovanni Bosco” di Arsego (PD) si sfideranno i padroni di casa del Cittadella e il Venezia. Si potrà seguire l'evento sul nostro sito MondoPrimavera, la cronaca sarà disponibile dopo il triplice fischio.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Tedesco non stecca la prima, passa il Napoli al Cercola