Primavera 2A

Un cinico Padova schianta 2-1 la Spal ed è terzo

I ragazzi di mister Rossettini si impongono di misura sui bianco-azzurri e si portano al terzo posto

28.10.2023 00:30

Il Padova, proveniente da due vittorie ed un pareggio sfida la Spal, reduce da tre sconfitte, una vittoria ed un altro ko.

Cronaca e tabellino disponibili nel post gara.
IL TABELLINO DI PADOVA-SPAL PRIMAVERA 2

RETI: 14' Toldo, 38' Marrale, 41' Sega

PADOVA: Rossi, Susanu, Antonello, Leoni, Poi, Simionato, Tiveron, Caporello, Degbe, Sega, Toldo. All: Rossettini Luca.

SPAL: Costantini, Mayele(32'st Cicero), Osti(40'st Anzolin), Marrale, Van Der, Vlugt, Nistor, Vesprini(40'st Tarolli), Kane(40'st Andreoli), Deme, Aurino(15'st Camelio), Carbone. All: Grieco.

ARBITRO: Ubaldi Mattia di Rovigo

ASSISTENTI: Boggiani di Monza e Marchese di Pavia.

LA CRONACA:
Il vantaggio del Padova arriva poco prima del quarto d'ora quando, su un'azione confusa in area di rigore la sfera arriva a Toldo che, da due passi, insacca.
Al 20' altra occasione per il Padova ma, la rovesciata di Antonello va sul fondo.
La Spal la pareggia qualche istante dopo la mezzora con Marrale che segna direttamente da corner con una traiettoria bassa sul primo palo che inganna tutti: 1-1.
Passano tre minuti e, in contropiede Susanu crossa dalla corsia, sulla sfera arriva Sega che, a centro area fa 2-1.
Nella ripresa tanto possesso palla spallino ma solo due occasioni create con Deme e Camelio che non trovano la rete.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
L'Atalanta sbanca Verona: vittoria firmata da Manzoni