Spezia

Spezia-Udinese, le pagelle de liguri: Marianelli autentico leader, Barone sfortunato

Le pagelle dello Spezia

Niccolò Parenti
09.11.2019 13:23

u

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Barone : (5,5) per settanta minuti la sua partita è tranquilla, è protagonista di un grande intervento su Compagnoni, nel finale di gara  causa entrambi i rigori e viene espulso, e nonostante ci siano dei dubbi sulla decisione del secondo rigore, il tutto risulta decisivo per la sconfitta dei suoi.

Lacassia:  (6) buona gara per il laterale, buon primo tempo da parte sua, nella ripresa cala a causa delle decisioni arbitrali che scalda gli animi dei suoi.

Bertacca: (6.5) autentico leader difensivo, ogni pallone aereo è suo, una volta uscito si sente la sua mancanza. Dal 77' Continella (S.v)

Cerretti : (6.) nei primi sessanta minuti anticipa ogni incursione avversaria, sul finale perde qualche colpo a causa dell'uomo in meno.

Rehinart: (6) si conferma ancora come uno dei nomi principali della squadra, dando grinta e sacrificio all'intero centrocampo, sfiora il gol nel secondo tempo.

Marianelli : (7) icarna le doti del capitano alla perfezione, classe,grinta e spirito di sacrificio coronano alla grande una prestazione impreziosita con il gol su rigore.

Bellotti: (6) buonissimo primo tempo da parte sua, è un autentica spina nel fianco sulla fascia sinistra.

Ciccarelli: (6,5) dimostra ancora il suo talento conquistando il rigore del vantaggio della sua squadra, manda in crisi la difesa avversaria più volte in contropiede. Dal 83' Russotto (S.v)

Baracchini: (6) non riesce a sfondare in fase offensiva, ma grazie al suo fisico riesce a a tenere alta la squadra facendo da collante tra centrocampo ed attacco. Dal 75' Bachini (6): entra in un momento di gara non facile, gli spazi sono pochi ma si ripiega alla grande come mezza punta

Nobile: (6.5) spauracchio della difesa per gran parte del primo tempo, mette in area sempre palloni interessanti.

Gaddini: (6.5) autentica spina nel fianco per la difesa avversaria, le principali azioni del primo tempo partono dai suoi piedi, cala un po nella ripresa.

Con Alitalia e MondoPrimavera si vola a 40 euro. Programma le tue vacanze
Chievo Verona-Torino, le pagelle dei clivensi: Nabil la mette nell'angolino, Frey entra e mette in rete