Primavera 1

Genoa, Fini protagonista: gol e assist per stendere il Frosinone

Primavera 1, la cronaca LIVE di Genova-Frosinone

11.11.2023 00:30

Prosegue il programma pomeridiano del decimo turno di campionato del Primavera 1, con Genoa e Frosinone di fronte una all'altra al Centro Sportivo Chittolina di Valleggia. Dieci i punti che separano le due compagini: Genova a quota 11; così come undici è la posizione in classifica; mentre un solo punto il Frosinone, fanalino di coda. I ciociari hanno l'opportunità di accorciare sulla penultima e per una giornata abbandonare l'ultimo posto, che in questo momento gli varrebbe la retrocessione in cadetteria. I rossoblù, invece, agguanterebbero, in caso di successo, la zona mediana di classifica, approfittando dei numerosi scontri diretti che siamo lieti di assistere in questo turno. Restate con noi di MondoPrimavera per seguirà la cronaca dettagliata dell'incontro!

PRIMAVERA 1, LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Genoa-Frosinone Primavera, la cronaca

PRIMO TEMPO

1'- Iniziata ora!

1'- Calvani è subito chiamato ad un disimpegno, respingendo un traversone al centro che poteva essere insidioso.

7'- Paura si prende un rischio commettendo fallo al limite dell'area. Giallo per lui, primo ammonito della gara.

12'- Scaravilli mette un cross morbido a scavalcare l'estremo difensore ospite, che con un pizzico di spavento lascia correre la sfera a lato.

24'- Ancora a destra si sviluppa la manovra offensiva dei rossoblù, con Fini sempre protagonista. Questa volta il suo cross finisce tra le braccia di Lagonigro

36'- Scaravilli è costretto ad abbandonare il terreno di gioco per infortunio; al suo posto Tosi.

36'- imbucata per Panic, che non trova lo specchio da posizione vantaggiosa.

41'- Cross delizioso di Amerighi al centro dell'area di rigore, Panic impatta di testa, ma non riesce a tenerla bassa.

45'- Dopo un solo minuto concesso, termina sul punteggio di 0-0 la prima frazione di gioco.

Intervallo

SECONDO TEMPO

46'- Si riparte con una novità in casa ciociara: dentro Voncina, fuori Panic.

52'- Corpo all'indietro per Sarpa e pallone che sorvola, e non di poco, la traversa. Più che un tiro era un modo per non far ripartire la squadra ospite.

56'- Poteva e doveva fare di più in questo caso Fini, troppo lezioso con il tacco a tentar di servire il compagno.

57'- Incrocio di gambe tra Tosi e Boccia. Costa caro al terzino genoano, aggiunto nella lista dei cattivi

58'- Romano per Omar è il secondo cambio per la squadra di Agostini

60'- Stravolto il tandem d'attacco ciociaro: dopo Panic, fuori anche Mezsargs; al suo posto Stoyanov.

66'- CAMBIA IL PUNTEGGIO. Ecco la svolta del match. Fini controlla e imbuca di esterno per il neoentrato, Romano, che fredda Lagonigro con il pallone passante sotto il braccio.

69'- Si è acceso Fini ed è cambiata la partita. Sterza mandando al bar Paura, poi è impreciso quando si tratta di concludere a rete.

70'- Verticalizzazione rapida alla ricerca della profondità. Papastylianou per poco non salta Lagonigro, bravo nel metterci le manoni, rischiando di concedere il penalty.

74'- Secondo ammonito della retroguardia ospite: trattasi di Lusuardi

75'-Schema interessantissimo su piazzato. Bell'iniziativa di Papadopoulos e Romano, il quale, dopo il tocco del compagno, sventa in porta, non trovandone fortuna.

77'- Arboscllo atterra Cissè e viene redarguito con la sanzione dal direttore.

78'- Fuori Milazzo, dentro Aromatico

82'- In questo caso troppo egoista e attendista Fini, che rallenta la manovra offensiva, salvo poi trovare Papadopoulos, la cui conclusione trova una leggera deviazione quanto basta a tenere in piedi la formazioni di Gregucci.

86'- Sponda aerea di Boccia per Voncina. Anzichè impattare il pallone si fa colpire da esso e sciupa la chance del pareggio.

87'- Entra Stefanelli per Paura, unico ammonito della squadra laziale.

89'- Spazio in questi last minute anche per Ferroni, in sostituzione ad uno stremato Papastylianou.

90'- Concessi 5 minuti di recupero.

93'- Lusuardi sdraia Fini lanciato a rete e massimo della pena: rosso e penalty.

93'- Fini fa 2 a 0 e chiude i conti. Indovina e tocca Loginigro, ma non basta.

95'- FISCHIO FINALE: Succede tutto nella seconda frazione di gioco, dopo una prima a rilento. Apre Romano su assist di Fini; proprio Fini che chiude i conti in pieno recupero dagli undici metri. Tre punti importanti per la scalata in classifica per i liguri; non cambia nulla per i ciociari, sempre in ultima posizione.

 

Genoa Frosinone
Frosinone Primavera. Foto: Martina Cutrona

LE FOMAZIONI UFFICIALI DI GENOA-FROSINONE PRIMAVERA

Marcatori: 66' Romano (G), 93' Fini

Genova: Calvani; Scaravilli (36'Tosi), Cissè, Pittino, Sarpa; Arboscello, Kuavita, Papadopoulos; Fini, Omar (58' Romano), Papastylianou (89' Ferroni). A disposizione: Bertini, Consiglio, Tosi, Rossi, Ferroni, Romano, Ghirardello, Goncalinho, Meconi, Bosia, Thorsteinsson. All: Alessandro Agostini.

Frosinone: Lagonigro; Amerighi., Kamensek, Lusuardi, Paura (87' Stefanelli); Romano R., Cissè, Milazzo (78'Aromatico) ; Boccia, Panic (46' Voncina), Mezsargs (60' Stoyanov). A disposizione: Romano T., Stefanelli, Severino, Romano A., Evangelisti, Voncina, Totti, Molignano, Shkambaj, Stoyanov, Aromatico. All: Angelo Gregucci.

Arbitro: Catanzaro Gianluca (sez. Catanzaro)

Assistenti: Allocco Roberto (sez. Alba-Bra); El Filali Ayoub (sez. Alessandria)

Ammoniti: Paura, Tosi, Arboscello

Espulsi: Lusuardi

GENOA-FROSINONE PRIMAVERA, DOVE VEDERLA

Quest'oggi al centro sportivo Chittolina di Quiliano scendono in campo Genova-Frosinone Primavera. Partita che sarà visibile su SoloCalcio e app Sportitalia. Inoltre si potrà seguire l'evento sul nostro sito MondoPrimavera.com. 

Milan, ufficiale il passaggio di Chaka Traore al Palermo: i dettagli
Italia U18, i convocati di Franceschini per il test con la Romania