Primavera 1

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 3^ giornata scelta da Mondoprimavera.com

Top 11 Primavera 1: i migliori della 3^ giornata

01.10.2019 18:00

Top 11 Primavera 1

Torna l’appuntamento con la nostra rubrica “11 e Lode”, dedicata alla Top 11 del campionato Primavera. Una tradizione settimanale con questa edizione dedicata al campionato Primavera 1, la quale premierà i talenti che più si sono messi in luce su i campi della prima serie del campionato nazionale Under 19. Classico modulo 3-4-3 a trazione decisamente offensiva per il nostro "11 e lode": non perdiamo altro tempo e andiamo subito a scoprire i grandi protagonisti della 3^ giornata del campionato Primavera 1 del 2019/20, scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com.

PORTIERI

Molla (Bologna): infonde sicurezza alla squadra, sembra già un portiere esperto nonostante sia solamente un classe 2002. Determinante nel primo tempo, quando neutralizza una girata al volo di Frey con un colpo di reni straordinario.

DIFENSORI

Okoli (Atalanta): al pari del compagno Guth disputa una partita attenta e impeccabile, segna il gol che porta avanti i nerazzurri e consente di portare a casa i tre punti contro il Sassuolo. Seconda partita consecutiva dove la Dea non subisce gol, l’intesa con i compagni di reparto è ottima.

Ponsi (Fiorentina): difensore propositivo. Non si limita esclusivamente a svolgere bene i suoi compiti, ma spesso accompagna i propri compagni nelle azioni offensive. Sfiora il gol da fuori area.

Da Cunha (Genoa): prestazione senz'altro sufficiente per il ragazzo rossoblu, che si trasforma anche in assist man in occasione del gol di Bianchi.

CENTROCAMPISTI

Marigosu (Cagliari): i sardi espugnano Vinovo, battendo la Juventus per 2-0. Il centrocampista rossoblu gioca una partita impeccabile, dai suoi piedi partono le azioni pericolose della sua squadra, in mezzo al campo fa valere la sua tecnica.

Masella (Pescara): ottima prestazione del giovanissimo centrocampista pescarese. Primo gol stagionale che chiude il match sul 3-0 e che porta ai suoi i primi tre punti in campionato.

Montiel (Fiorentina): già entrato nel giro della Prima Squadra di Montella, lo spagnolo si conferma ancora una volta uno dei leader tecnici della squadra, realizzando anche un assist per Pirozzi nella vittoria contro la Roma.

Eboa (Genoa): gara di qualità e quantità per il centrocampista. Vero e proprio metronomo della squadra, tocca e bene un'infinità di palloni.

 

ATTACCANTI

Fonseca (Inter): primo squillo in Campionato per il figlio d’arte, con il suo tiro di destro regala tre punti pesanti ai nerazzurri nella sfida contro il Napoli. Dotato di una grande tecnica, sarà sicuramente utile a mister Madonna che può contare su un attacco di tutto rispetto.

Contini (Cagliari): probabilmente l’MVP di giornata del Campionato Primavera, è un’attaccante dotato di tecnica e fisicità, da rapace d’area le due reti con cui riesce a trafiggere il portiere della Juventus. Si fa trovare al posto giusto nel momento giusto e ora i sardi, alla seconda vittoria consecutiva sono in zona playoff.

Juwara (Bologna): ogni volta che si trova la palla nei piedi crea pericoli per le difese avversarie. Altra prestazione maiuscola che permette al Bologna di ottenere il secondo successo consecutivo. Doppietta che lo catapulta in testa alla classifica marcatori del Primavera 1.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Bologna-Chievo, le pagelle dei padroni di casa: Cossalter sontuoso, Juwara ancora in gol