Ufficio Stampa Parma Calcio
Primavera 2A

Un gran Parma rifila un poker all'Udinese e conserva il secondo posto

I crociati battono nettamente i friulani e confermano la seconda piazza in graduatoria

21.10.2023 00:30

Missione tre punti per Parma e Udinese, in campo quest'oggi alle ore 13.00 al centro sportivo di Collecchio. Entrambe le formazioni sono immischiate a metà classifica; gli emiliani sono reduci dal successo di misura nel derby della Reggiana prima della sosta mentre i friulani hanno raccolto solo una sconfitta contro il Como due settimane fa. 

LA CRONACA

Prima palla-gol crociata: al 10' è Motti a calciare verso l'area un tiro cross che colpisce la traversa.
al 20' è la squadra friulana ad affacciarsi in avanti con Asante che mette il mirino a cercare l'incrocio da fuori area, sfera alta, non di molto.
Il terzo tentativo è quello buono ed il Parma la sblocca al 44': Al 44' il Parma la Cardinali scippa, da sotto il naso, in area di rigore Nwachukwu per poi servire Tannor, che in scivolata, spinge in porta il vantaggio crociato.
Nella seconda frazione tante ammonizioni, tanti cambi ed un Parma straripante: i crociati trovano il raddoppio dopo 12 minuti dal rientro in campo: Cardinali mette la freccia sulla corsia e supera, praticamente, tutta la difesa ospite per poi, una volta entrato in area, infilare la sfera tra palo e portiere per il raddoppio della squadra di casa.
Il Parma cala il tris a 9' dal termine: Flex mette dentro dalla bandierina e, il più veloce di tutti, è Amoran che con una bella girata aerea fa 3-0. Pochi minuti ed è Vranici, che su un pallone con la scritta “spingere in porta” manca clamorosamente il bersaglio.
Il quarto gol crociato arriva ed è Mbaye a mettere la firma con una gran conclusione da fuori che vale, il definitivo, 4-0 Parma.
 

IL TABELLINO DI PARMA-UDINESE PRIMAVERA

Marcatori: 44′ Tannor, 12' st Cardinali, 36' st Amoran, 44' st Mbaye

Parma: Borriello, Motti, Flex, Bangala, Lorenzani(40' st Coulibaly), Amoran, Terrnava, Kowalski (28' st Nwajei), Tannor (18'st Mikolajewski), Gemello (18' st Vranici), Cardinali (28' st Mbaye). All: Cesare Beggi.

Udinese: Giust; Scaramelli, Barbana (35' st Sottil), Nwachukwu, Nuredini ( 13' st Corsa), Marello (35' st Ferrara), Bozza (20' st De Crescenzo), Di Lazzaro (20' st Panagiotakopoulos), Diawara, Baricchio, Asante. All: Igor Bubnjic

Arbitro: Francesco Burlando della sezione di Genova.
Assistenti: Sig. Damiano Caldarola di Asti e Sig. Umberto Galasso di Torino

Ammoniti: Di Lazzaro, Asante; Kowalski, Vranici, Bengala, Mbaye.
Espulso: Al 36' Asante per doppia ammonizione.

 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
La Cremonese sbanca Cittadella e rimane capolista a punteggio pieno