Primavera 1

Cagliari-Lazio, le pagelle dei Sardi: Ladinetti dirige da maestro e Gagliano è un bomber.

Le pagelle dei Cagliaritani

Karim Dafirbillah
27.10.2019 13:55

Ciocci 6: poco impensierito e per quelle poche volte che viene chiamato in causa è attento.

Porru 6,5: per la buona parte del primo tempo deve contenere Ndrecka, e lo fa bene, poi comincia a spingere diligentemente. (Dal 71° Cusumano 6: gli ultimi venti minuti sono di controllo e infatti fa il suo compito senza spingere come ha fatto Porru.)

Boccia 6: sembra una giornata tranquilla e invece si distrae sul goal biancoceleste e fa fatica a marcare Nimmermeer, anche se quest'ultimo non è in giornata. Un voto dovuto più per il reparto che non per il singolo.

Aly 6: difende senza eccellere.

Carboni 6: come il compagno di reparto (Aly) non fa il suo compito difendendo discretamente e spingendo ogni tanto.

Marigosu 6,5: grande assist per Gagliano, sul goal del pareggio, con un bella finta, offrendo molti spunti allargandosi. Peccato per il giallo, giusto, ingenuo ed evitabile. (Dall' 83° Desogus s.v.)

Ladinetti 7,5: il capitano dimostra, per l'ennesima volta, di essere un regista maturo, vista l'età, e sicuro. Non butta mai un pallone sapendo a chi deve passarlo e segna un gran goal, anche se la difesa biancoceleste è imbambolata.

Kanyamuna 6,5: corre e aggredisce, anche se in fase offensiva potrebbe dare di più. Suo il passaggio, grazie alla pressione, per lo splendido goal di Ladinetti.

Contini 6: una gara di sacrificio e propulsione. Ottima mezzala. Purtroppo l'espulsione, per frase irriguardosa o parole offensive, a gioco fermo, rovinano la sua prestazione anche in chiave futura, visto che la prossima giornata il suo Cagliari se la vedrà con l'Atalanta.

Gagliano 7,5: da centravanti vero lotta e segna, di testa, anticipando Petricca, e di piede con un bel diagonale dal limite. (Dall'83° Manca s.v.)

Lombardi 6: tiene la posizione e lavora bene in fase di non possesso ma è poco offensivo. (Dal 65° Cossu 5,5: entra bene in partita, rendendosi vivace ma sprecando l'occasione per il poker all'88°. Si fa ammonire al 92°)

All. Canzi 6,5: il suo lavoro, per adesso, sta dando i suoi frutti, anche grazie ad alcuni elementi di spicco, ma la squadra è, ancora, troppo lunga e, in alcuni tratti, la difesa sembra poco lucida.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Primavera 2A: le probabili formazioni di Spezia-Hellas Verona, big match della 6^ giornata