SPAL

Spal, esordio in Serie A per Horvath e Iskra

I due giovani classe 2002 della primavera estense hanno esordito in Serie A

Leonardo Bosello
27.07.2020 06:00

foto SPAL Isabella Gandolfi

Nel pareggio interno della Spal contro il Torino, valido per la 35^ giornata del campionato di Serie A, Gigi Di Biagio ha fatto esordire altri due giovani in prima squadra, Jakub Iskra e Krisztofer Horvath.  Due primavera di mister Fiasconi, entrambi classe 2002, hanno per la prima volta assaggiato la Serie A.

Jakub Iskra è subentrato negli ultimi 30', prendendo il posto di Mohamed Fares. Per il terzino destro polacco questo è il giusto premio dopo una bella stagione nel campionato primavera 2A, dove era stato uno dei fedelissimi di mister Fiasconi con 15 partite giocate sulle 18 totali. Krisztofer Horvath invece ha esordito nel finale di gara, rilevando uno stanchissimo Gabriel Strefezza. L'ungherese con la primavera spallina si era messo molto in risalto negli ultimi mesi, dimostrando ottime doti tecniche e atletiche. Krisztofer infatti si è guadagnato il posto da titolare a suon di gol e assist, rispettivamente sei e quattro in undici partite giocate. Due esordi da ricordare quindi, nella serata in cui la Spal, nonostante la retrocessione già aritmetica, ritrova un punto dopo sei sconfitte di fila.

 

 

Farsi le ossa con i grandi - Serie A 36^ giornata
Parma, nuova operazione di mercato con l'Atalanta, in stile 'Kulusevski'