Cesena

Cesena, i cavallucci blindano un gioiellino: primo contratto tra i Pro per Berti

Primo contratto da Professionista per il giovane 2004 Berti

09.12.2021 18:09

Con una nota ufficiale, il Cesena comunica di aver blindato la stellina classe 2004 Tommaso Berti fino al 2024. Il giocatore diciassettenne, nel giro della Prima squadra da un po' di tempo, è ormai alla quattordicesima presenza con i grandi ed ha convinto l'allenatore e la dirigenza della squadra bianconera a sottoscrivere il primo contratto da Professionista e blindarlo per 3 stagioni. Il centrocampista dei cavallucci, autore fino ad ora di una rete in dodici presenze in Serie C, ha commentato così il suo primo contratto, ritenendosi orgoglioso di aver sottoscritto un accordo con il club che tifa sin da bambino: “Sono felicissimo e orgoglioso allo stesso tempo, è un sogno che si avvera per me che tifo Cesena sin da bambino e sono cresciuto qui. Ringrazio il club e mister Viali per la fiducia che mi hanno dato e voglio continuare a ripagarla ogni volta che scenderò in campo. Oltre a essere una società blasonata, il Cesena è tornato a puntare sui giovani e un ragazzo come me, che si sta affacciando alla prima squadra, non potrebbe chiedere di meglio”.

Molto soddisfatto è anche il Direttore Sportivo della società bianconera Moreno Zebi, che afferma come le priorità della squadra siano attualmente quelle di investire e valorizzare i giovani sfornati dal settore giovanile: “Il contratto sottoposto a Berti conferma la missione del Cesena che è quella di programmare il futuro investendo su calciatori giovani e valorizzando, ove possibile, i profili che arrivano dal settore giovanile. Siamo contenti di quello che Tommaso sta facendo ma siamo consapevoli, lui per primo, che il percorso di crescita è solo all’inizio e dovrà proseguire attraverso il lavoro quotidiano, com’è avvenuto fino ad oggi”.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Empoli-Fiorentina, le pagelle dei viola: Agostinelli segna, Andonov para