Youth League

Napoli-Salisburgo, le pagelle dei partenopei: male tutti, Gaetano brancola nel deserto

Youth League, Napoli-Salisburgo: le pagelle dei partenopei

Karim Dafirbillah
05.11.2019 15:56

Daniele 4.5: sbaglia l'uscita nell'occasione del 2-0 e, dopo un'ottima risposta su Anselm, è colpevole sulla conclusione da lontano di Affenbruger. Da rivedere.

Manzi 4: male come tutto il reparto. Dal 62° Costanzo 4: rimedia due cartellini gialli ingenui. Appena entrato si fa ammonire per l'allontamento del pallone, al 92' si fa espellere con un fallo inutile nella metà campo avversaria.

Senese 4: disimpegno sbagliato e mancato anticipo sul goal del 2-0; cincischia con Costanzo, al limite, perdendo palla e dove ne nasce il goal del 5-1.

D'Onofrio 4: forse è il peggiore dei tre. Soffre la velocità di Luis Phelipe. Mancate chiusure, palle perse, sul rigore si fa saltare troppo facilmente e poi commette fallo sullo stesso brasiliano. Sale in modo tardivo sul gol del 5-1. Non poco aiutato in fase di contenimento da Marrazzo.

Potenza 4,5: meglio di Marrazzo dall'altra parte, dove cerca la discesa e di assistere Manzi. Male, però, nei pochi 'uno contro uno'.

Esposito 4,5: la pressione degli austriaci non lo fa ragionare e non riesce nemmeno ad aiutare la difesa. Dal 62' Ceparano 4,5: catturato anche lui dal vortice negativo, si fa notare solo per l'ammonizione.

Virgilio 4,5: come Esposito, non riesce a dire la sua facendosi anche ammonire.

Marrazzo 4: malissimo. Silva gli sfugge sempre e assiste male D'Onofrio.

Vrakas 4,5: comincia a farsi vedere dal 34° ma non appoggia il centrocampo ed è poco incisivo in avanti. Si fa notare per l'assist sul gol di Gaetano e un bel tiro dalla distanza in avvio di ripresa. Dal 75° Zanon 5: ottima chiusura nel finale che evita il sesto gol austriaco.

Gaetano 5.5: scende dalla prima squadra per aiutare i suoi ex compagni. Brancola nel buio, prova a mettere in difficoltà da solo la retroguardia austraica ma con pessimi risultati. Bellissima però la sua rete del momentaneo 4-1.

Mancino 4,5: inesistente in attacco. Sfrustrato, si fa notare solo per l'ammonizione nella ripresa. Dal 75° Sgarbi s.v.

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Youth League, trasferta russa per la Juventus: la probabile formazione bianconera