Primavera 1

[FINALE] Primavera 1, Inter-Atalanta 3-2: buona la prima per Chivu, beffata la Dea nel finale

La cronaca live di Inter-Atalanta

29.08.2021 00:30

Ci siamo: la stagione 2021/22 ha aperto ufficialmente i battenti, ed il Campionato Primavera 1 è ripartito in questo weekend, con SPAL e Sampdoria che hanno aperto le danze che ci hanno portato fino a qui, a questo primo big match di stagione. Si affrontano infatti, da subito, due squadre che sono state protagoniste nelle scorse stagioni, contendendosi spesso l'alloro di campioni di categoria: stiamo parlando ovviamente di Inter e Atalanta, che scenderanno in campo quest'oggi, domenica 29 agosto, alle ore 14:30 allo stadio “Breda” di Sesto San Giovanni.

I nerazzurri, quest'anno allenati da Christian Chivu, ci terranno a ben figurare all'esordio ed iniziare al meglio questo nuovo ciclo, dopo il triennio di mister Madonna; d'altro canto i bergamaschi, guidati da mister Brambilla, vorranno proseguire sull'ottima strada tracciata finora, e non perdere punti neppure alla prima giornata di campionato. Chi la spunterà? Restate con noi di MondoPrimavera.com per scoprirlo, con la nostra cronaca testuale e il tabellino dettagliato dell'incontro.

LA CRONACA

1': È INIZIATA! Al via Inter-Atalanta, con il primo pallone giocato dai bergamaschi!

2': Ci prova subito l'Inter, con Carboni che si infila in area dalla sinistra e prova il tiro ad incrociare. Pallone però troppo largo, che non inquadra la porta.

3': Di nuovo Inter, ancora vicina al gol. Abiuso lancia Nunziatini, che però pressato non riesce ad inquadrare la porta.

5': Risponde l'Atalanta con Giovane, che con il sinistro tenta il tiro da fuori; Botis alza sulla traversa.

6': Sono partite a mille le due squadre, con l'Inter vicina al gol in diverse occasioni. Atalanta che però continua a cercare di reagire, impensierendo la retroguardia avversaria ed arrivando spesso dalle parti di Botis.

12': Tanta lotta a centrocampo in questa fase del match, con l'Atalanta che cerca di impostare e di sfuggire all'aggressivo pressing dell'Inter.

13': Traversa Atalanta! Corner dalla destra battuto sul primo palo, Giovane di testa trova prima la traversa e poi, sulla ribattuta, calcia fuori!

15': Risponde l'Inter, con Jurgens che lotta per inserirsi e prova la zampata a superare Dajcar. Pallone bloccato a terra.

16': Ancora Jurgens! Cross di Zanotti dalla destra, Jurgens si inserisce bene ma di testa non trova la porta!

21': Atalanta ora maggiormente in controllo, con l'Inter che invece cerca di ripartire ed infilare i bergamaschi in contropiede.

22': Clamoroso Jurgens! Grande inserimento dell'attaccante estone, che con una gran finta si libera di Guerini e da centro area prova il destro, Dajcar respinge e poi salva sulla linea!

28': Altra occasione Inter, con Hoti che riceve il pallone da calcio d'angolo ed incorna verso la porta. Dajcar respinge.

35': GOL INTER! 1-0! Pasticcia un po' la retroguardia della Dea, che non riesce ad allontanare 

la palla. Zanotti la recupera sulla trequarti, crossa e trova Amiuso in area, che di prima si gira e batte Dajcar infilando  la palla sotto l'incrocio!

36': RADDOPPIO INTER! 2-0! Micidiale ripartenza dei nerazzurri padroni di casa, che recuperano palla e lanciano subito in avanti Jurgens, lasciato clamorosamente solo dai centrali bergamaschi: tiro che si schianta sulla traversa, ma Fabbian è più veloce di tutti e di testa infila il tap-in vincente!

39': Va fortissimo adesso l'Inter, con l'Atalanta che sembra essere nel pallone. Necessitano di riorganizzzare le idee i giocatori di mister Brambilla, mentre i ragazzi di mister Chivu cercano di infilare il gol del tracollo.

40' Amiuso ci riprova, colpendo di sinistro un bel pallone in corsa. Blocca Dajcar in due tempi.

45': FINE PRIMO TEMPO! Nessun minuti di recupero concesso dall'arbitro, e squadre che vanno dunque negli spogliatoi. Primo tempo dominato dall'Inter di Chivu, il quale può sorridere nel vedere la risposta dei propri ragazzi. Tantissimi palloni in avanti e svariate occasioni da gol, con Amiuso e Fabbian che permettono ai meneghini di andare a riposo sul risultato di 2-0. Non può invece essere soddisfatto mister Brambilla, viste le difficoltà  della Dea nell'impostare e nel rendersi pericolosa; soltanto Giovane è andato vicino al gol, con una traversa colpita al minuto 13. Vedremo come rientreranno in campo le due squadre. 

46': INIZIO SECONDO TEMPO! Al via la ripresa di Inter-Atalanta!

46': Triplo cambio per mister Brambilla, che va ad inserire Lozza, Saleh ed Omar per Sidibe, Rosa e Fisic.

50': Più aggressiva ora l'Atalanta, che cerca gli spazi giusti per far male alla retroguardia avversaria. Difende bene l'Inter.

54': Cambio l'impostazione tattica dell'Atalanta, che in questo secondo tempo si schiera con la difesa a 3 ed un centrocampo più robusto.

55': Ci prova Omar, pallone di poco alto sopra la traversa.

58': Primi cambi anche in casa Inter. Spazio per Casadei e Peschetola, al posto di Nunziatini e Abiuso.

61': Altro cambio per la Dea. Finisce la partita di Zuccon, Roaldsoy prende il suo posto in campo.

63': Partita molto più equilibrata rispetto a quella vista nel primo tempo, con l'Atalanta più organizzata in campo e l'Inter meno aggressiva.

65': Problemi muscolari per Renault, gioco fermo qualche istante. Brambilla intanto prepara il cambio: al posto dell'italo-francese entrerà Anwar Mediero.

70': GOL ATALANTA! 2-1! Magia del giovane attaccante svedese della Dea, che si infila in area da sinistra e si accentra, calciando poi con forza in rete e battendo Botis!

72': Terzo e quarto cambio per mister Chivu, che richiama in panchina Owusu e Fabbian per inserire Fontanarosa e Grygar.

73': Tentativo di testa di Mediero, che raccoglie un bel calcio d'angolo dalla destra. Pallone alto di poco.

79': Tanto cuore Atalanta in questi ultimi dieci minuti di gioco. Girano palla gli ospiti, alla ricerca del gol del pari: si chiude a riccio l'Inter, che ora schiera ben 5 giocatori sulla linea dei difensori.

80': PAREGGIO DELL'ATALANTA! 2-2! Gran cross dalla destra, con Omar che si infila nello spazio lasciato libero dai centrali dell'Inter e di testa batte da pochi passi Botis, firmando la doppietta personale!

84': Ultima sostituzione in casa Inter. Fuori Jurgens, dentro Goffi.

86': INTER DI NUOVO IN VANTAGGIO! 3-2! Si libera sulla destra Peschetola, che vede l'inserimento di Carboni alle spalle della difesa e lo cerca con un bel cross di sinistro, e al volo il numero 6 infila il pallone in rete!

90': L'arbitro concede 3 minuti di recupero.

90'+3': FINISCE QUI LA GARA! INTER 3-2 ATALANTA! Bellissima partita allo stadio “Breda” di Sesto San Giovanni, con l'Inter che dopo aver chiuso i primi 45' in vantaggio per 2-0 non riesce a tenere il risultato, complice l'ottima prestazione di Omar Shakur, che riacciuffa il pari con una doppietta a 10' dalla fine; a decidere il match è Carboni, che di mancino con un gran gesto tecnico batte Dajcar nel finale, regalando i 3 punti alla propria squadra. Prima vittoria per l'Inter targata Chivu di questo campionato, mentre l'Atalanta si vede soffiare il pareggio praticamente sul traguardo e rimane ferma a quota 0 punti.

IL TABELLINO DI INTER-ATALANTA

Marcatori: 35' Amiuso (I), 36' Fabbian (I), 70',80' Omar (A), 86' Carboni (I)

Inter: Botis, Zanotti, Hoti, Moretti, Carboni, Nunziatini, Fabbian (72' Grygar), Muller (58' Casadei), Owusu (72' Fontanarosa), Abiuso (58' Peschetola), Jurgens (84' Goffi). A disp: Basti, Rovida, Andersen, Matjaz, Pelamatti, Sarr, Silvestro. All: Chivu.

Atalanta: Dajcar, Renault (65' Anwar Mediero), Berto, Guerini, Bernasconi, Giovane, Zuccon  (61' Roaldsoy), Sidibe (46' Saleh), Oliveri, Fisic (46' Lozza), Rosa (46' Omar). A disp: Sassi, Chiwisa, Hecko, Muhameti, Perez, Regonesi, Stabile. All: Brambilla.

Ammoniti: Oliveri (A), Giovane (A), Owusu (I).

Arbitro: sig. Di Cairano.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 11^ giornata: Besaggio scappa in vetta
ESCLUSIVA - Lecco, Haidara passa al Panserraikos a titolo definitivo