Napoli

Napoli-Fiorentina, le pagelle degli azzurri: bene Sgarbi, Zedadka luci e ombre

Le pagelle degli azzurri

Andrea Coppini
02.11.2019 15:00

Idasiak 6: non ha colpe sul gol di Koffi. Per il resto ordinaria amministrazione

Costanzo 6: non ha responsabilità particolari, fa il suo in marcatura

Zanoli 6: gli attaccanti viola gravitano nella sua zona ma lui se la cava abbastanza bene

Senese 6: usa il fisico, l'esperienza e pure la capacità di leggere bene le situazioni

Vrikkis 6,5: mezzo voto in più per il rigore trasformato con freddezza (dal 68' Vrakas sv)

Mamas 6: lavoro sporco in mezzo al campo, pedina preziosa nello scacchiere di Baronio

Labriola 6,5: dinamismo e qualità. Con i suoi inserimenti in area sa rendersi pericoloso, tanto da costringere Brancolini a un grande intervento nella ripresa. (dal 68' Virgilio sv)

Zanon 5,5: in alcune scelte potrebbe essere più lucido. Si limita al compitino

Sgarbi 6,5: inizia l'azione con cui Zedadka si guadagna il rigore e rischia di procurarne un altro poco più tardi. Molto attivo (dal 68' Palmieri sv)

Vianni 5: si batte, ma non riceve le giuste munizioni per sparare. Sembra un leone in gabbia (dall'83' Mancino sv)

Zedadka 6: ha il merito di procurarsi il rigore ma spreca malamente il 2-1 nel primo tempo

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Primavera 1, Cagliari-Atalanta, le pagelle dei bergamaschi: Piccoli e Colley ancora decisivi