Primavera 2A

Primavera 2A, Udinese-Venezia 2-0: successo interno dei bianconeri sui lagunari

Primavera 2A, la cronaca di Udinese-Venezia

Angelo Zarra
01.11.2019 20:12

Dopo due sconfitte consecutive, l'Udinese si riscatta nell'anticipo disputato questo pomeriggio che ha aperto la settima giornata del campionato Primavera 2. La formazione friulana guidata da mister Cristante ha centrato il successo ai danni del Venezia, sempre più ultima nella classifica del Girone A.

Ai bianconeri bastano un gol per tempo per regolare la squadra guidata da mister Marangon. Sono proprio gli ospiti a sfiorare il vantaggio all'8' con Rossi ma alla mezz'ora l'Udinese trova il vantaggio il tiro a giro preciso di Ianesi su assist di Kubala. In avvio di ripresa arriva l'immediato raddoppio dei padroni di casa con Battistella, abile a ribadire in rete in mischia dopo un calcio d'angolo. Il Venezia non si arrende, anzi al 70' sfiorano il gol che gli permettere di tornare in gara ma sulla conclusione ravvicinata di Steel, Carnelos si supera. Sul finale di gara i bianconeri sfiorano il tris, ancora con Ianesi.

Con questo successo, l'Udinese sale al terzo posto in attesa delle gare di domani. Il Venezia, come detto, è sempre più ultimo in classifica. I lagunari hanno raccolto sette sconfitte in altrettante partite giocate.

IL TABELLINO DI UDINESE-VENEZIA PRIMAVERA

Marcatori: 30' Ianesi (U), 48' Battistella (U).

Udinese: Carnelos, Biancon, Dzankic, Mazzolo, Kubala, Ballarini; Battistella; Beak (25' Rigo), Compagnon (61' Lirussi), Ianesi, Comisso (61' Oviszach). A disp.: Moretti; Renzi; Aviani; Fedel; Del Fabro; Cum; Basha, Tassotti. All.: Cristante.

Venezia: Fabbian, Caradonna (6' De Grandi), Bossi, Camara (15' Abubakar), Mazzoletti, Galliani, Rossi (71' Fossati), Marchesan, Meraglia (60' Candic), Floro Pimenta (70' Peresin), Steel. A disp.: Rendic, Compagno, Quieto, Crescente, Antinoro, Barbato, Peresin, Scanferlato. All.: Marangon.

Arbitro: Sig. Emmanuel di Pisa.

Ammoniti: Mazzolo (U), Ballarini (U).

 

Fonte: udinese.it

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Italia Under 16, Torneo Val de Marne: sontuosa vittoria contro il Belgio