Primavera 2A

Primavera 2A, Pordenone-Spezia 2-0: successo neroverde, aquilotti spreconi

La cronaca e il tabellino di Pordenone-Spezia

Simone Negri
28.09.2019 00:30

La 3^ giornata del campionato Primavera 2 si apre con un interessante sfida tra Pordenone e Spezia, in campo alle ore 11 allo stadio "Bottecchia". Quella tra la squadra neroverde e la compagine in maglia bianca si preannuncia una partita divertente ed equilibrata, tra due formazioni protagoniste di un buon inizio di campionato. I padroni di casa, dopo aver avuto la meglio sul Venezia all'esordio, hanno tenuto testa al Milan perdendo soltanto di misura. Dall'altra parte ci sarà uno Spezia che ha invece fermato il Milan in casa alla prima giornata, per poi superare la Cremonese con un netto 3-0. 

LA PARTITA

La prima occasione è di marca ligure, con il rinforzo Mastinu - "prestato" per l'occasione dalla prima squadra - che impegna Ronco su calcio di punizione. Al 12', però, è il Pordenone a portarsi in vantaggio con Osayande, autore di un tiro angolato sul quale Angeletti non riesce ad arrivare. Lo Spezia reagisce subito e si procura un calcio di rigore dopo un solo minuto: dal dischetto, però, Marianelli è impreciso e spedisce a lato. Al 21' Mastinu va vicino al pareggio ma non trova la porta per una questione di centimetri, mentre al 28' sono i neroverdi a fallire una buona chance con Bertoli. Finale di primo tempo di marca aquilotta, ma Ronco è attentissimo sui tentativi di Bertacca, Mastinu e Baracchini. Ad inizio ripresa è Angeletti a superarsi sul tentativo di Sbaraini, mentre al 66' Ronco torna protagonista, con un grande intervento su Bellotti. Tre minuti più tardi lo Spezia va vicinissimo al pareggio con Ciccarelli, ma stavolta è Tomasi a respingere con il corpo sulla linea di porta. Ancora assalti liguri nel finale: al 84' Bachini si presenta a tu per tu con Ronco, ma ancora una volta il portiere friulano si supera e salva il risultato. Negli ultimi minuti gli aquilotti si sbilanciano in avanti e il Pordenone ne approfitta per chiudere i conti, con Banse che si invola in contropiede e insacca il 2-0 che regala i tre punti ai friulani.

IL TABELLINO DI PORDENONE-SPEZIA

Marcatori: 12' Osayande (P), 91' Banse (P)

Pordenone: Ronco, Basso, Yabre, Cotali, Tomasi (64' Trentin), Carraretto, Sbaraini (75' Spader), Pinto, Osayande (86' Secli), Bric (86' Sanzovo), Bertoli (64' Banse). A disp.: Plai, Capraro, Sautto, Santo, Pignata, Morandini, Toffoli. All.: Favaretto

Spezia: Angeletti, Lacassia (81' Catapano), Luscik (59' Bellotti), Reinhart, Cerretti, Bertacca, Ciccarelli, Marianelli, Baracchini (75' Bachini), Mastinu (59' Russotto), Gaddini. A disp.: Gavellotti, Fusco, Franzoni, Andreani, Continella, Conti, Felice, Nobile. All.: Pierini

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Primavera 1, la classifica aggiornata dopo il weekend