Esclusive

ESCLUSIVA MP - Pasta (Parmalive.com): "Sono ottimista per la stagione del Parma. A Verona per vincere..."

Le parole di Niccolò Pasta di Parmalive.com sulla Primavera del Parma

Simone Brianti
17.10.2019 11:00

Sabato ci sarà un match importante per la Primavera del Parma di mister Veronese, che affronterà la capolista Hellas Verona. Gli scaligeri a punteggio pieno e con un rullino di marcia da schiacciasassi ha il migliore attacco del Girone A del Primavera 2 ed è anche una delle difese meno perforate. Si prospetta una sfida ostica per i crociati, che dovranno impostare una partita quasi perfetta per fare lo sgambetto agli scaligeri. A tal proposito abbiamo intervistato il collega di Parmalive.com Niccolò Pasta, chidendogli due impressioni su questo inizio di campionato dei crociatini. 

Avvio positivo per la Primavera del Parma che ancora non ha perso in campionato. Dove pensi possa arrivare la rosa di mister Veronese?
 
"Siamo ad inizio campionato, ma penso che il Parma possa fare bene. Ho delle buone sensazioni e aspettative per questa stagione. Siamo ancora imbattuti e ha dimostrato in queste prime giornate di non mollare mai e di saper rimontare. Nonostante sia una squadra molto giovane sta vendendo cara la pelle anche con squadre, sulla carta, favorite. Il Primavera 2 ha una formula un pò strana, con poche partite e credo che la squadra di mister Veronese se la possa giocare per i playoff. Non sarà facile vedendo anche le squadre che compongono il Girone, come Milan, Hellas Verona e Udinese che punteranno a salire. In stagione il Parma ora deve pensare solo al campionato, visto anche l'eliminazione dalla Tim Cup in casa contro la Cremonese. I crociati giocano bene e a mio avviso, ripeto, se la possono giocare". 
 
Quali sono, a tuo avviso, i punti di forza e quali i punti su cui si dovrebbe lavorare per migliorare ancor di più?
 
"Una squadra molto giovane e con tanti cambiamenti sul mercato per il Parma, ma secondo me un punto di forza per i crociati è senza dubbio l'attacco. Napoletano sta facendo molto bene, Kasa in prima squadra ha svolto tutto il ritiro, anche Artistico sta segnando tanto. Si aspetta anche il ritorno di Camara, che tanto aveva incantato nella scorsa stagione al Torneo di Viareggio, complice l'infortunio e la squalifica bisognerà attendere ancora qualche settimana per rivederlo in campo. Parlare di punti deboli, non saprei, in queste prime giornate il Parma è una squadra che ha subito tanti gol, anche se nel reparto arretrato può contare su giocatori importanti. Mi piace molto Radu, il terzino destro arrivato dal Villareal e cugino del portiere del Genoa, ottima spinta e buon piede. Altro giovane interessante è Bane, per non parlare del portiere Corvi, anche lui al pari di Kasa ha fatto il ritiro con la prima squadra. Forse un altro aspetto e punto debole è stato l'arrivo di tanti stranieri che non conoscono la lingua e quindi avranno bisogno di tempo per ambientarsi e farsi capire dal tecnico crociato. 
 
Sabato arriva una sfida importante, la trasferta contro l’Hellas Verona. Scaligeri primi in classifica e anche loro a zero sconfitte. Cosa ti aspetti da questo match?
 
"Il Verona è una squadra ostica, sta giocando bene e segnando tanto. In questo inizio si sta dimostrando una delle favorite per salire direttamente nel Primavera 1. Le ha vinte tutte e giocare in casa potrebbe essere un punto a favore, ma il Parma ha dimostrato sin da inizio stagione di voler giocare a viso aperto e anche con avversari più forti. Ad esempio parlo di Parma-Udinese, con i friulani che arrivavano da favoriti e dopo essere passati in vantaggio hanno subito la rimonta crociata. Molto bravo il mister che ha dato alla squadra carattere e sta costruendo la rosa con dei buoni principi. Mi immagino una partita divertente e scoppiettante con diversi gol, Verona favorito ma spero il Parma possa vincere". 
Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Novara, primo gol tra i professionisti per Capanni