Sampdoria

ChievoVerona-Sampdoria le pagelle dei doriani: Pompetti mancino decisivo

Le pagelle dei doriani

Mattia Trombetta
22.09.2019 16:22

Raspa 6: una certezza l' estremo difensore doriano, si fa sempre trovare pronto sulle azioni pericolose degli avversari.

Rocha 6: si fa sorprendere a inizio partita quando rischia di causare un rigore, recupera però durante il match dove non commette altre sbavature.

Giordano 6,5: prestazione solida durante tutti i 90' di gioco, si fa sempre trovare pronto.

Pompetti 7: segna il gol decisivo con un mancino che beffa Caprile. Nel primo tempo era già andato vicino alla rete, per distacco il migliore dei suoi riesce a gestire il centrocampo e farsi pericoloso in avanti.

Veipis 6: prestazione sufficente, controlla bene la sua area di competenza senza sbavature.

Pastor Carayol 6,5: recupera molti palloni ed è una continua spina nel fianco della difesa clivense, dà una marcia in più ai suoi per tutto l'arco dell' incontro.

Ercolano 5,5: ci prova a inizio match, cala molto nella seconda frazione di gioco, molto falloso in fase di impostazione, bene in copertura.

Brentan 6: vicino al raddoppio samp nel finale, gioca un buon match senza grosse sbavature.

Prelec 6: anche lui vicino alla rete, ma Caprile si supera, per il resto prestazione solida dove sbaglia poco e trova sempre la giocata più corretta.

Bahlouli 6,5: la traversa gli nega il gol, ma spinge per tutto il match creando grossi grattacapi alla difesa veronese, viene sostiuito nel finale dopo aver lottato per tutta la partita. (dal 83' Sabattini s.v.).

Yavi 6:  solo un salvataggio sulla linea gli nega il gol, prestazione importante per lui in fase offensiva dove riesce a trovare diversi varchi nelle maglie giallo blu per rendersi pericoloso. (dal 69' Scaffidi 6: si sacrifica nel finale per i suoi compagni mettendoci molta energia, si fa trovare pronto fino alla fine). 

 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Primavera 1, la classifica aggiornata dopo il weekend