Primavera 2B

Primavera 2B, Ascoli-Cosenza 6-1: marea ascolana, travolti i calabresi

Primavera 2B, Ascoli-Cosenza: cronaca e tabellino del match

07.12.2019 00:30

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Il campionato Primavera 2 torna ad appassionare tifosi e addetti ai lavori nel fine settimana, con le partite valide per l'11^ giornata. Tra le sfide che riguardano il Girone B figura Ascoli-Cosenza, ovvero la capolista che riceve una candidata ai play off. I bianconeri vogliono difendere i tre punti di margine che hanno sul Trapani secondo e magari aumentare questo vantaggio, mentre i calabresi non possono permettersi passi falsi per continuare a cullare il sogno degli spareggi promozione. Appuntamento alle 11.30, al centro sportivo Picchio Village di Ascoli Piceno.

CRONACA

La partita si mette subito bene per la squadra di casa, che si porta in vantaggio al 12': grande azione di D'Agostino sulla fascia destra, cross in mezzo e zampata vincente di Matos che vale l'1-0. L'immediato vantaggio dà forza ai ragazzi di Abascal, che raddoppiano alla mezzora con un missile dalla distanza di Pulsoni. La fame di gol dell'Ascoli continua a persistere tanto che, a un minuto dalla fine del primo tempo, Riccardi sfrutta l'ennesimo assist di D'Agostino e segna a porta sguarnita. Nella ripresa i marchigiani dilagano, segnando due reti nel giro di un minuto: al 55' arriva il gol di testa di Alessandretti, emntre un minuto dopo D'Agostino mette il suo nome sul tabellino dei marcatori dopo aver fornito due assist vincenti. Il Cosenza viene letteralmente travolto dalla marea ascolana, ma al 75' riesce comunque a segnare il gol della bandiera con Prestianni. Nel finale c'è tempo per un altro gol dell'Ascoli, che porta la firma di Pescicolo. Il match si chiude quindi con la vittoria per 6-1 dei bianconeri, che mantengono saldo il primato in classifica. Travolto il Cosenza, che ben poco poteva fare contro la prima della classe.

IL TABELLINO DI ASCOLI-COSENZA

Marcatori: 12' Matos (A), 30' Pulsoni (A), 44' Riccardi (A), 55' Alesandretti (A), 56' D'Agostino (A), 75' Prestianni (C), 89' Pescicolo (A)

Ascoli: Zizzania, Pulsoni, Felicetti, Alagna, Alessandretti, Zenelaj, Olivieri, Piliukaitis, D'Agostino, Matos, Riccardi. A disp.: Radano, Lenoci, Markovic, Maurizii, Franzolini, Intincelli, Colistra, Pescicolo, Meo, Marini, Bielikov, Statev. All.: Abascal

Cosenza: Quintiero, Caiazzo, S. La Vardera, Prestianni, Aceto, De Rose, Oi, Maresca, C.La Vardera, Sueva, Francia. A disp.: Rugna, Piscopo, Ficara, Chiarelli, Chiodo, Gaudio, Annone, Bayslach, Calvigioni, Kirilov, Cifarelli, Arioli. All.: Ferraro

Arbitro: Sig. De Tommaso di Rimini

Ammoniti:

Espulsi:

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 20^ giornata: Buso accorcia nel 2A, nel B Sueva sale in vetta
Primavera 2B, Benevento-Salernitana 2-3: ai granata il derby campano