Primavera Tim Cup

Torino-Milan, le pagelle dei Diavoli: difesa invalicabile; Brescianini e Sala con polmoni d'acciaio

Le pagelle dei Rossoneri

Karim Dafirbillah
17.12.2019 12:28

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL LABORATORIO DE 'LA GIOVANE ITALIA'

Soncin 7: interventi decisivi e una giocata da brivido al 115°. Lucido.

Barazzetta 7: copre tutta la fascia destra e costringe Kouadio a cambiare fascia nel secondo tempo. Dal 99° Bosisio 6: fa rifiatare Barazzetta e copre bene.

Potop 7: sarà per la poca brillantezza dell'attacco granata ma di sicuro ne esce vincitore.

Michelis 7: assiste bene il compagno di reparto garantendo solidità e sicurezza.

Oddi 6,5: meno vivacità di Barazzetta ma completa la linea a quattro con efficacia.

Brescianini 7: solito instancabile lavoro di qualità e quantità.

Brambilla 6,5: partita maschia e risponde presente. Dal 96° Frigerio 6: tiene bene per tutti i supplementari.

Sala 7: come Brescianini, lavoro instancabile e buon supporto alla manovra offensiva.

Maldini 5,5: il campo pesante e l'ottima difesa granata lo costringono ad allargarsi un po' di più ma non garantisce quella qualità di sempre. Dal 71° Mionić 5: più timido del compagno e come lui prova ad allargarsi per cercare gloria...ma non la trova.

Pecorino 6,5: manca il goal ma il sacrificio è tanto. Dal 96° Olzer 5,5: un'ammonizione e qualche tentativo.

Capanni 5,5: ce la mette tutta ma è abbastanza impacciato. Dal 71° Tonin 6,5: più movimento del compagno e più propositività. Peccato per il goal che non arriva.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Ruocco agguanta la vetta e Buso fa un bel balzo nel B accorcia Sueva
"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 12^ giornata scelta da Mondoprimavera.com