Pisa

Pisa, anche per Pompetti è arrivato l'esordio in Serie B

Il centrocampista, di proprietà dell'Inter, ha esordito ieri sera nel campionato cadetto

Karim Dafirbillah
25.07.2020 14:48

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE RIGUARDANTI IL CALCIOMERCATO GIOVANILE

Le sue qualità, soprattutto per chi segue i giovani, si conoscono da tempo: play davanti la difesa con un'ottima visione di gioco, capace di dettare i tempi come un metronomo e con una frequente propensione al goal anche sui calci piazzati, grazie al suo sinistro. È Marco Pompetti, classe 2000, al Pisa da gennaio, in prestito per 18 mesi, di proprietà dell'Inter, dopo una prima parte in prestito all'Under 19 della Sampdoria, con la quale ha collezionato quattro goal e due assist in quindici presenze. Ieri sera mister D'Angelo al 77° di Cosenza-Pisa, persa dai nerazzurri per 2-1 al 93°, ha deciso di rompere gli indugi e di concedere il tanto atteso asordio al ragazzo, sostituendo Gucher, non tanto ispirato. Venti minuti sufficienti a dare conferma sulla personalità di Marco che sicuramente non è passata inosservata e che nelle prossime ultime due partite potrebbe dare il meglio se gli verranno concessi più minuti. Per adesso godiamoci questo esordio tra i professionisti nel campionato cadetto, dopo essersi anche seduto una volta in panchina in Serie A senza esordire, ma che sicuramente avverrà presto anche lì, magari con la maglia nerazzurra meneghina. Benvenuto Marco.

Benevento, primo goal in Serie B per il giovane Di Serio
Benevento, i prossimi allenatori delle Under giallorosse