Foto: Martina Cutrona
Primavera 1

Milan, bottino pieno: un gol per tempo e primo sigillo del 2008, Francesco Camarda

Primavera 1, la cronaca live di Sassuolo-Milan

16.09.2023 00:30

E' al centro sportivo “Enzo Ricci” di Modena che si apre questo 3^ turno del campionato di Primavera 1. Dinanzi, quest'oggi, la compagine casalinga di Emiliano Bigica, il Sassuolo, e il Milan dell'oramai consolidato Ignazio Abate, in vigore per la terza stagione sulla panchina rossonera. Entrambe le rose stanziano nelle zone calde di classifica, anche se dopo due sole giornate è presto per parlare. Certo è che dai primi segnali emersi, non ci dovremmo di certo annoiare: prima, il Milan - a punteggio pieno - contro una squadra che ha raccolto 4 punti, una vittoria e una sconfitta. In caso di trionfo, i neroverdi oltrepasserebbero i rossoneri e, in attesa degli altri risultati, salirebbero in vetta. Di contro c'è una squadra, dal grande potenziale offensivo ( e lo dimostrano i 7 gol messi a referto nelle prime due gare) che può castigare in ogni momento e in qualsiasi circostanza nel corso della partita. Seguite LIVE l'andamento della partita su MondoPrimavera.com! 

CRONACA

PRIMO TEMPO

1': INIZIATA LA SFIDA

15': Primo quarto d'ora di studio da parte di entrambe le compagini, mai effettivamente vive sulla trequarti avversaria

17': Molti dubbi - in diretta - nell'area di rigore degli ospiti. Russo anticipa Bartoncioni che, in uscita, prende piede e pallone. Gli estremi per il penalty ci potevano stare, ma dal replay non sembra neppur errato lasciar correre.

22': il Milan vicino al gol in maniera totalmente rocambolesca, con l'uscita di Thiener che ribatte su Cuenca, ma pallone che si spegne lateralmente.

31': Cinquegrano stacca di testa non trovando lo specchio della porta

35': PASSA IL MILAN! Eletu raccoglie la sfera da fuori area e sventa un missile terra-aria che si sfiora il palo alla sinistra dell'estremo difensore, bucandone la rete.

37': A centimetri da un uno-due letale per la formazione rossonera. Bonomi servito a due passi dal Theiner, ma spara alle stelle, con il corpo all'indietro

44': buon guizzo sulla fascia di sinistra da parte di Leone. Tocco sotto al pallone a lasciar sul posto Bakoune, che atterra il diretto interessato e si prende il primo cartellino del match

45'+1: Terminato il solo minuto di recupero, è tempo di rifiatare e ricaricare le pile per un secondo tempo in cui il Sassuolo dovrà recuperare lo svantaggio rimediato dopo la mezz'ora. Primo tempo di buona qualità e quantità, sebbene le conclusioni a rete siano tardate ad arrivare.

SECONDO TEMPO

46': Bigica cambia subito le carte in tavola alla ripresa. Triplice sostituzione: Bigati, Seminari e Parlato per, rispettivamente, Caragea, Abubakar e Cinquegrano

49': Ancora pericoloso in Milan che cerca e vuole il doppio vantaggio per assicurarsi una seconda parte di gara più tranquilla. Il tiro di Cuenca trova, però, l'opposizione di Theiner.

63': Intervento scomposto di Leone ai danni di Sia. Un ammonito, dunque, per parte

65': Quarto cambio imposto dai neroverdi, che immettono Neophytou per Baldari

69': anche Abate apporta le prime modifiche: Camarda e Scotti per Sia e Cuenca

71': Bonomi lascia sul posto l'avversario ma non frena la corsa e va a sbattere contro Bartoccioni, prendendosi il giallo

77': Ultimo cambio per agguantare il pareggio per i padroni di casa. Dentro Knezovic, fuori Lipani

78': i meneghini rispondono immediatamente. Fuori l'uomo che sta decidendo l'incontro, Eletu, per far posto a Perrucci

79': Pallone che viene allontanato maldestramente dalla difesa ma rimane comunque nelle grinfie di Camarda, la cui girata si spegne docile tra le braccia di Theiner.

82': Theiner la toglie dalla porta sul colpo di testa, insidioso, di Simic

85': Nei minuti conclusivi i rossoneri levano un'instancabile Bonomi, per inserire Sala

88': UN 2008 A SEGNO. Camarda chiude i conti; ora il Milan può gestire in maniera più tranquilla questo fine gara. Punizione di Perrucci sulla quale ci mette una pezza l'estremo difensore neroverde; sul pallone che si impenna il più lesto è Camarda che alla Inzaghi la spinge dentro dalla riga di porta

91': Simic spende il fallo e viene redarguito con l'ammonizione

95': FISCHIO FINALE: Non c'è più tempo, Sassuolo-Milan è storia. I rossoneri dopo tre giornate tengono fede alla classifica, a punteggio pieno in solitaria. Partita non ricca di sussulti, se non qualche strappo rossonero, che ha meritato anche quest'oggi i tre punti. Da segnalare il primo gol di un classe 2008 nel campionato di Primavera, il nome: Francesco Camarda.

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI SASSUOLO-MILAN PRIMAVERA 

Marcatori: 35' Eletu (M), 88' Camarda (M)

Sassuolo: Theiner, Cinquegrano (46' Parlato), Russo, Leone, Baldari (65' Neophytou), Abubakar (46' Seminari), Caragea (46' Bigati), Cannavaro, Ioannou, Lipani (77' Knezovic), Falasca. A disposizione: Scacchetti, Piantedosi, Loeffen, Seminari, Knezovic, Lopes, Pigati, Neophytou, Danciutiu, Corradini, Parlato. All: Bigica Emiliano.

Milan: Bartoccioni, Bakoune, Malaspina, Simic, Nsiala, Cuenca (69' Scotti), Sia (69' Camarda), Zeroli, Eletu (78' Perrucci), Magni, Bonomi (85' Sala). A disposizione: Raveyre, Torriani, Perrucci, Stalmach, Camarda, Parmiggiani, Scotti, Jimenez, Liberali, Nissen, Sala. All: Abate Ignazio.

Arbitro: Grasso Gianluca (sez. Ariano Irpino)

Assistenti: Sbardella Daniele (sez. Belluno) e Roncari Marco (sez. Vicenza)

Ammoniti: Bakoune, Leone, Bonomi, Simic

SASSUOLO-MILAN, DOVE VEDERLA

Questa mattina Sassuolo e Milan si sfideranno alle ore 11:00 al centro sportivo “Enzo Ricci”. La partita sarà visibile su Sportitalia (Canale 60 del digitale terrestre) e app Sportitalia. Inoltre, si potrà seguire l'evento sul nostro sito MondoPrimavera.com 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Primavera, Bologna-Sampdoria: ufficiale la variazione di campo