Bologna

Pescara-Bologna: le pagelle degli emiliani: si salvano Cangiano e Visconti, Baldursson si sblocca

Le pagelle del Bologna

Luca Pincherle
09.12.2019 16:47

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Molla 5,5: Prende gol sul suo palo dopo tre minuti, poi sbaglia a costruire e regala l'azione del due a zero al Pescara. Salva la faccia con un bell'intervento su Pavone ma oggi è andato in difficoltà.

Lunghi 5,5: Spinge poco e non assiste molto la manovra: va in confusione nei primi quindici minuti come tutto il Bologna ma non dà l'impressione di poter dare una mano. (85' Di Dio s.v)

Visconti 6: Veramente uno dei pochi a salvare l'onore. Ci si mette di impegno e prova a creare occasioni con qualche cross, poi tanta corsa ma purtroppo non riesce a fare la differenza. (81' Acampora s.v)

Mazza 5,5: Parte con due bei tiri da fuori, colpendo anche una traversa. Poi la morsa del Pescara lo costringe spesso a tornare indietro, poco incisivo anche da fermo.

Saputo 5: Forse il peggiore dei suoi: sbaglia qualche pallone in costruzione, nel primo quarto d'ora va in apprensione. Nel finale regala il goffo assist del 3-1 a Pavone. 

Corbo 5,5: Qualche lancio interessante verso le punte quando deve costruire, ma l'errore lo compie in avvio quando va troppo morbido in marcatura su Masella e si fa saltare con troppa facilità.

Ruffo 5,5: Non una grande partita in mezzo al campo: fatica a trovare corridoi interessanti perché il Pescara si chiude bene, Troise è costretto a sostituirlo. (60' Farinelli 5: Troise lo inserisce per dare una scossa ai suoi ma sbaglia tutto il possibile.)

Koutsoupias 5,5: Tanta aggressività e impegno, sicuramente lui non è uno abituato a mollare. Ha quache chance importante sui piedi ma le spreca tutte, un peccato.

Cangiano 6: Di sicuro la luce del Bologna. Bene nell'uno contro uno, prova con personalità a riaprire la partita in varie occasioni, premiato solo dall'assit.

Grieco 5: Totalmente avulso dalla manovra rossoblù. Il ragazzo ha qualità ma oggi non la mette in mostra, forse a causa di un approccio alla gara troppo timido. (60' Baldursson 6: Troise lo inserisce per riaprire la gara e lui lo ripaga con il gol. Purtroppo per i rossoblù non basta) 

Juwara 5,5: Quando gli spazi si restringono il gambiano va sempre in difficoltà. Certamente ci prova per cercare la giocata giusta, ma sembra solo un parente del Juwara a cui siamo abituati. 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Ruocco agguanta la vetta e Buso fa un bel balzo nel B accorcia Sueva
Primavera 1, il programma dettagliato della 12ª Giornata