Inter

Napoli-Inter, problemi in difesa per Conte: possibile occasione per Pirola?

Il tecnico dell'Inter ha lasciato a casa D'Ambrosio e Godin: Pirola scala le posizioni

Simone Brianti
13.06.2020 16:33

LEGGI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

"A Napoli scenderemo in campo con la Primavera" era questa la provocazione dell'Inter in vista della sfida di Coppa Italia contro il Napoli. Una provocazione che rimarrà tale, visto che mister Antonio Conte ha convocato l'intera rosa o quasi per la sfida di questa sera al San Paolo. Godin, D'Ambrosio, Agoumè e Vecino sono i quattro che resteranno a Milano, mentre è stato recuperato in extremis De Vrij che potrebbe dunque partire dalla panchina. Quel che si nota però sono i problemi in difesa per Conte che dovrà fare a meno di due pedine importanti e tra i titolari c'è Bastoni che ha avuto qualche affaticamento nelle ultime settimane. 

Tra i convocati di Conte c'è il giovanissimo Lorenzo Pirola, che possa essere lui la carta a sorpresa di mister Conte: il classe 2002 non partirà tra i titolari, con l'Inter che deve recuperare il risultato potrebbe anche essere difficile il suo ingresso, ma essendo uno dei pochi difensori di ruolo in panchina non si sa mai come può mettersi il match. Con le cinque sostituzioni e con l'intenzione di non voler perdere nessuno per infortunio alla prima partita dal ritorno in campo post Covid, ecco che il giovane scala le gerarchie e chissà che magari non possa entrare per qualche minuto in campo e realizzare così il sogno dell'esordio in maglia nerazzurra. 

Primavera, il campionato non riprenderà. Si giocherà la finale di Coppa Italia
Pescara, la A si muove per Bocic: Juventus in pole